De Ligt: “Cristiano Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2019 10:05 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2019 10:05
De Ligt: "Cristiano Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus"

De Ligt: “Cristiano Ronaldo mi ha chiesto di andare alla Juventus” (Foto Ansa)

ROMA – Matthijs de Ligt ha rivelato a Nos, tv di Stato olandese: “Cristiano Ronaldo mi ha chiesto di venire alla Juventus. Ero un pochino scioccato dalla sua richiesta, per questo ho riso. All’inizio non ho capito quello che mi aveva detto. Adesso andrò in vacanza, penserò con attenzione a cosa è meglio per me e deciderò. Per un giovane come me, è importante andare in un club in cui posso giocare con costanza. Questa è la questione principale”. Queste le parole del talentuoso difensore dell’Ajax che mezza Europa vorrebbe prendere. 

Il tutto è accaduto subito dopo la finale di Nations League tra Olanda e Portogallo con Cristiano Ronaldo vincitore. Subito dopo la vittoria contro l’Olanda, il campione portoghese ha poi confessato a Marca di essere soddisfatto di questa regolarità nel vincere qualcosa ogni anno. “Aiuta tutto, trofei collettivi e individuali… Però non vivo ossessionato dalle vittorie, le cose accadono naturalmente. Mi piacciono, non voglio mentire su questo”.

Anche se con la Juventus non è arrivata la Champions League, CR7 non può dirsi insoddisfatto. Anzi: “Ho vinto tre trofei quest’anno, sto bene, che cosa posso fare di più? Non so se mi merito il Pallone d’oro, lo lascio dire a voi, non ho intenzione di valutarlo io”. E poi ha aggiunto: “Non c’è stato un tempo in cui ho giocato male, negli ultimi sedici anni i numeri parlano da soli. Conta soltanto quello che ho dimostrato in tutta la mia carriera, non mi interessa quello che dice la gente”.