De Rossi a cena con Dzeko e Kolarov. Smetterà di giocare? Ancora non ha deciso

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 luglio 2019 18:27 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2019 18:27
De Rossi a cena con Dzeko e Kolarov. Smetterà di giocare? Ancora non ha deciso

Foto di gruppo, De Rossi con Dzeko e Kolarov nel ristorante di Marchisio (foto dai social)

ROMA – Daniele De Rossi è tornato a Roma dopo un lunghissimo periodo di vacanze trascorso tra Londra, Tokyo, Hawaii, Maldive e Disneyland Paris. Queste vacanze non hanno chiarito i suoi dubbi, De Rossi non ha ancora deciso se smettere di giocare a calcio per dedicarsi alla carriera di allenatore o meno. Restano sul tavolo le proposte di Fiorentina, Los Angeles e Boca Juniors. Questi tre club sono a conoscenza dei suoi dubbi e lo stanno rispettando attendendo la sua risposta senza mettergli troppa pressione addosso. 

Lunedì scorso, prima dell’inizio del ritiro precampionato della Roma, De Rossi è andato a cena con i suoi vecchi amici Edin Dzeko e Aleksandar Kolarov. I tre calciatori hanno cenato nel ristorante ai Parioli di Claudio Marchisio, locale specializzato in cucina fusion. 

Questa cena è stata l’opportunità per Daniele De Rossi per passare una serata piacevole in compagnia di due suoi vecchi compagni di squadra. Dzeko è ai ferri corti con la Roma e alla fine dovrebbe trasferirsi all’Inter mentre Kolarov, dopo alcune settimane di esitazione, sembrerebbe orientato a rimanere alla Roma dopo aver ricevuto delle rassicurazioni dal nuovo allenatore portoghese Fonseca. 

5 x 1000

In attesa di decidere se lasciare il calcio o meno, l’ex centrocampista della Roma si sta tenendo in forma tra palestra e campo. Il weekend, l’ex mediano della Roma si dedica alla famiglia e al mare. A Sabaudia, ha avuto modo di incontrare il suo vecchio capitano Francesco Totti. Stando a quanto riportato da fonti a loro vicine, i due ex capitani della Roma non avrebbero parlato di calcio ma solamente di questione personali. 

Qualora l’ex centrocampista della Roma decidesse di smettere di giocare a calcio, per lui si aprirebbero le porte della Nazionale Italiana di calcio. De Rossi entrerebbe a far parte dello staff tecnico di Roberto Mancini ed inizierebbe il suo percorso da allenatore.