De Rossi camuffato per seguire il derby in Curva Sud, ecco come è nata l’idea

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 Febbraio 2020 18:21 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2020 18:21
De Rossi camuffato per seguire il derby in Curva Sud, ecco come è nata l'idea

Daniele De Rossi ha realizzato il suo sogno, ha seguito un derby dalla Curva Sud grazie a questo travestimento (foto Instagram)

ROMA- Daniele De Rossi ha realizzato un sogno che aveva da molto tempo. Ha potuto seguire il derby Roma-Lazio dalla Curva Sud senza essere preso d’assalto dai tifosi. Lo voleva con tutto il cuore. Non ha problemi a parlare con i tifosi e a farsi foto con loro ma voleva vivere un derby da tifoso qualsiasi.

Senza che le sue urla o le sue imprecazioni potessero finire sui social network. Se qualcuno lo avesse riconosciuto, avrebbe potuto filmarlo. Invece così, ha potuto vivere il derby come un tifoso qualunque, senza essere disturbato da nessuno. 

De Rossi travestito in Curva Sud, la moglie Sarah Felberbaum ha svelato i retroscena su Instagram. 

I retroscena di questa sua iniziativa, sono spiegati dalla moglie Sarah Frances Rose Felberbaum attraverso alcuni post su Instagram a partire da questo: “Ecco cosa succede quando tuo marito decide di infiltrarsi in curva sud per esaudire il suo sogno e vedere il derby!
Abbiamo perso un pomeriggio intero, ore di trucco, traumatizzato i figli ma era felice come un bambino. (Ti amo) (More in stories)”.

Poi nelle storie, ha spiegato che il marito si è recato al derby in compagnia di “Zoro” Diego Bianchi e dell’attore Valerio Mastrandrea, due suoi amici di vecchia data che condividono con lui la grande passione per la Roma.

Il travestimento si è rivelato vincente visto che De Rossi ha potuto seguire il derby senza essere riconosciuto da nessuno.