De Rossi-Milan, Borriello: “Maldini e Massara lo stimano molto…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2019 16:05 | Ultimo aggiornamento: 31 Agosto 2019 10:01

De Rossi-Milan, Borriello: “Maldini e Massara lo stimano molto…”. Foto ANSA/FABIO MURRU

MILANO – Marco Borriello, nel corso di una intervista rilasciata a Sky Sport, ha parlato del futuro del suo ex compagno di squadra in Nazionale ed ai tempi della Roma Daniele De Rossi.

Borriello fa fatica a vedere Daniele De Rossi con la maglia di un’altra squadra del campionato italiano. Lo vedrebbe meglio negli Stati Uniti, in un posto di mare come Miami o Los Angeles. Tra le italiane, secondo Borriello la favorita per arrivare a De Rossi è il Milan per il rapporto speciale che esiste tra DDR, Maldini e Massara. 

Riportiamo di seguito, le dichiarazioni rilasciate da Marco Borriello ai microfoni di Sky Sport su Daniele De Rossi.

“​Non riesco a vederlo con un’altra maglia, lo vedrei meglio in un’avventura in America, a Los Angeles, a Miami, mi viene difficile vederlo con un’altra maglia nel campionato italiano. Quale può essere un’altra maglia? La maglia del Milan è sempre comunque affascinante. Se proprio lo dovessi vedere con un’altra maglia è quella del Milan. Porterebbe esperienza e mentalità, Maldini e Massara lo conoscono meglio di me”. 

il Milan targato Marco Giampaolo potrebbe convincere Daniele De Rossi a rinunciare all’estero e allo stesso tempo chiudere per Theo Hernandez, 21enne terzino sinistro di proprietà del Real. E in queste ore i rossoneri sono anche in competizione con il Bayern Monaco per il talento Vignato, trequartista classe 2000 del Chievo.

Milan e Inter costruiranno un nuovo stadio. Lo hanno chiarito il presidente rossonero Paolo Scaroni e l’ad nerazzurro Alessandro Antonello, entrambi a Losanna nella delegazione della candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali 2026. “Facciamo un nuovo San Siro accanto al vecchio, nella stessa area della concessione. Il vecchio verrà buttato giù e al suo posto ci saranno nuove costruzioni”, ha detto Scaroni senza aggiungere dettagli sui tempi. Lo fate insieme? “Assolutamente”, ha risposto Antonello (fonte Ansa).