De Rossi torna in Nazionale? Italia prepara una festa per lui all’Olimpico

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Settembre 2019 17:10 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 17:10
De Rossi Totti Nazionale festa Olimpico Vecchie Glorie Germania

Totti e De Rossi nella foto Ansa

ROMA – Daniele De Rossi potrebbe tornare in Nazionale dopo due anni di assenza. Il condizionale è d’obbligo perché una pre convocazione non garantisce poi una convocazione vera e propria. Enzo Maresca, venne pre convocato più volte nel corso delle sue esperienze all’estero in Spagna ed in Grecia ma poi non venne mai convocato.

E’ un atto dovuto da parte dei ct che sono interessati a convocare calciatori che giocano all’estero. Stando al regolamento internazionale, i calciatori che giocano all’estero devono essere allertati, tramite una pre convocazione, con 15 giorni di d’anticipo. E’ questo il motivo che ha spinto Mancini ad inoltrare subito la sua pre convocazione per De Rossi. 

Dopo aver inoltrato la pre convocazione, la macchina organizzativa della Figc si sta muovendo per organizzare una vera e propria festa per De Rossi e per la Nazionale il prossimo 12 ottobre allo stadio Olimpico di Roma.

La federazione vuole celebrare uno dei calciatori più forti nella sua storia e allo stesso tempo vuole festeggiare la qualificazione ad Euro 2020 (che sarebbe matematica in caso di successo dell’Italia sulla Grecia come nella gara di andata). 

La presenza di De Rossi, che rappresenterebbe il suo ritorno allo Stadio Olimpico di Roma dopo il burrascoso addio ai giallorossi voluto dalla società, sarebbe anche una grande opportunità per provare a riempire l’impianto capitolino in un giorno così importante per il futuro della Nazionale Italiana di Calcio. 

Non è la prima volta che la Federazione pensa ad eventi del genere. Cercò di fare lo stesso anche con Buffon ma in quel caso non era una gara ufficiale ma una partita amichevole tra Italia e Olanda.

La partita si giocava allo Stadium di Torino e quindi era una ottima opportunità per celebrare la storia di Buffon in Nazionale ma il portiere bianconero rifiutò questa convocazione. 

De Rossi e Totti, operazione nostalgia: potrebbe tornare entrambi a vestire la maglia della Nazionale. 

De Rossi non è l’unico ex calciatore della Roma che potrebbe tornare a vestire la maglia della Nazionale Italiana (anche se prima deve recuperare da un infortunio che gli ha fatto saltare gli ultimi match del Boca), presto lo farà anche Francesco Totti.

L’ex numero 10 della Roma scenderà in campo con la maglia della Nazionale Italiana (vecchie glorie) nel corso della partita in casa della Germania in programma il prossimo 7 ottobre a Fürth (Baviera).