De Sanctis:”Il mio video? Clima da caccia alle streghe”

Pubblicato il 9 Gennaio 2012 17:54 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2012 18:04

ROMA, 9 GEN – Cavani che segna il 4-1 del Napoli sul Lecce? La telecamera da dietro la porta inquadra il portiere partenopeo Morgan De Sanctis, che allarga la braccia in un gesto di apparente dispiacere; e dietro la rete Cristiano Lucarelli, infortunato, che informa il compagno di squadra dei minuti mancanti alla fine. E' questo il video che da YouTube lanoia sospetti sulla partita dello scorso anno, poi finita 4-2 per il Napoli, e che ha provocato la reazione di De Sanctis.

''L'ho potuto vedere solo mezz'ora fa – ha detto il portiere – attenti alla caccia alle streghe. Non c'e' nulla di strano, il mio era solo un gesto di liberazione, perche' venivamo da tre pari consecutivi, l'ultimo dei quali un 3-3 rocambolesco con la Juve. Con il Lecce eravamo andati sul 3-0, poi loro avevano accorciato le distanze e rischiato di raddoppiare. Chi mi conosce sa che esulto solo negli spogliatoi''.

De Sanctis ha concluso con un invito: ''Chi ha messo quel video su YouTube venga a Castelvolturno a farmi le stesse domande che ha postato con il video. Risolvero' i suoi dubbi, di fronte ai media''.