Del Piero prende in giro Vieri: “Ci sentiamo il 5 maggio…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Maggio 2020 15:39 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2020 15:39
Del Piero prende in giro Vieri: "Ci sentiamo il 5 maggio..."

Del Piero prende in giro Vieri: “Ci sentiamo il 5 maggio…” (foto Ansa)

TORINO – Sui social continuano a spopolare le dirette tra i calciatori in questo periodo di quarantena da coronavirus.

In una di queste c’è stato un siparietto strepitoso tra Alessandro Del Piero e Bobo Vieri nel ricordo del famoso 5 maggio del 2002…

L’Inter perse a Roma contro la Lazio regalando lo scudetto ad una Juventus. 

I bianconeri vinsero questo scudetto contro ogni pronostico, dopo una lunga rincorsa.

Del Piero a Bobo:

“Ti ricordi quando ti ho detto di fare la chiamata su Instagram il 5 maggio?”

Pronta la replica dell’ex centravanti dell’Inter: 

“No, quella cosa non la dovevi dire, mi hai distrutto con il 5 maggio. Non vuoi farmi dormire. Lasciami stare”.

Poi Del Piero ha parlato anche di altri argomenti, le sue dichiarazioni sono riportate da tuttosport.com.

“La mia esperienza da presidente? In un modo o nell’altro devo sempre pagare.

Livello amatoriale, ma è molto bello perché capisci le dinamiche da un altro punto di vista.

Sono ragazzi che chiedono molto poco, sono ragazzi che lavorano e poi si allenanoIl calcio? Non mi manca un po’, mi manca tanto.

In Australia Mi sono divertito.

È stato un salto nel vuoto, cambia completamente tutto.

La mentalità è diversa, ad esempio loro in settimana avevano un giorno libero.

Mi ero impuntato per aumentare le sedute, ma poi ho capito che le abitudini erano quelle e mi sono adeguato”.