Sport

Denis Andre Dasoul è morto, l’ex Foggia colpito da un fulmine mentre fa surf

dasoul-foggia-morto

Denis Andre Dasoul

ROMA – Denis Andre Dasoul, ex calciatore del Foggia è morto. Secondo quanto raccontano i media, l’ex giocatore belga, 34 anni, è morto sull’isola di Bali, colpito da un fulmine mentre surfava.

Nato a Liegi nel 1983, Dasoul era cresciuto nella squadra della sua città, lo Standard Liegi, prima di una fugace apparizione a Perugia (senza mai giocare), cui fecero seguito le esperienze al Genk, Schwarz Weiss e Anversa. Nel 2005/06 l’arrivo a Foggia dove raccolse 21 presenze e zero reti.

Una sola stagione prima di ricominciare a girovagare tra Belgio (Union St Gilloise) e Italia (Este, Bolzano, Jesolo e Torres). Nella sua carriera contò anche 2 presenze con l’Under 19 del Belgio. Ritiratosi molto precocemente, Dasoul viveva in Australia.

To Top