Denis Franchi sta vivendo una favola, dalla Promozione col Prata Falchi al Psg

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 25 Luglio 2019 18:17 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 18:17
Denis Franchi Psg Prata Falchi

Denis Franchi è stato ufficializzato come nuovo acquisto del Psg (dal profilo Twitter del club francese)

PARIGI – Il portiere 17enne Denis Franchi sta vivendo un sogno a occhi aperti. E’ passato dalla Promozione (campionato dilettantistico) con il Prata Falchi, club   della provincia di Pordenone, al Psg di Neymar, Cavani, Mbappé e Verratti. Non si tratta di una cosa dell’ultimo istante, il Psg ci aveva messo gli occhi addosso da tempo e lo ha fatto osservare per un anno intero. Il portierino ha superato l’esame stregando gli osservatori del Psg con parate da fuoriclasse assoluto ed è stato messo sotto contratto dal Paris Saint Germain.

Denis Franchi era di proprietà del Prata Falchi ma si è messo in evidenza soprattutto con la maglia dell’Udinese under 17, dove era in prestito. Franchi, al Memorial Sassi, è stato premiato come miglior portiere del Torneo e ha disputato anche un grande torneo a Nantes il mese scorso. 

Denis Franchi verrà aggregato alle giovanili del Paris Saint Germain con ampie possibilità di essere il terzo portiere della prima squadra. Il giovane portiere italiano ha firmato un contratto che lo legherà al Paris Saint Germain fino al 2022. 

Come scrive Fox Sports nel suo sito internet, si tratta del primo trasferimento di un giocatore Under 19 italiano presso la società parigina. Un’operazione da record che oltre al calciatore ha diversi protagonisti, come l’avvocato Lorenzo Violo, colui che si occupa del calciomercato del Prata Falchi, e Luca Zanette, responsabile estero dello stesso club nero-oro. Assieme a Denis, a Parigi, c’era anche il direttore generale Paolo Tonus, indicato dal presidente Roberto Cigana – rimasto in Italia – come il “deus ex machina” del trasferimento.

L’acquisto di Denis Franchi da parte del Paris Saint Germain è stato ufficializzato dallo stesso club di Ligue 1 attraverso il suo profilo Twitter ufficiale. Poi la notizia è stata pubblicata anche sugli altri suoi canali social (fonte Fox Sports).