Di Natale prima di Lazio-Udinese: “Io alla Lazio? Tutto fatto ma Spalletti…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 aprile 2019 18:09 | Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2019 18:09
Di Natale prima di Lazio-Udinese: “Io alla Lazio? Tutto fatto ma Spalletti…”

Di Natale prima di Lazio-Udinese: “Io alla Lazio? Tutto fatto ma Spalletti…” (foto Ansa)

ROMA – A poche ore da Lazio-Udinese, Totò Di Natale, ex bandiera dell’Udinese, ha rivelato di essere stato vicino al passaggio alla Lazio quando militava nell’Empoli. La Lazio acquistò il suo compagno d’attacco Tommaso Rocchi e cercò di mettere sotto contratto anche Totò Di Natale. L’ex bomber dell’Udinese è stato intervistato da Ramona Marconi per Cittaceleste.it.

Di Natale: “Era fatta con la Lazio ma Spalletti si oppose”.

Ecco le dichiarazioni di Di Natale a Ramona Marconi per Cittaceleste.it. “Io giocavo con l’Empoli e ci fu la possibilità di portarci alla Lazio insieme o Belleri grazie a Rocchi. Ma alla fine Spalletti si rifiutò di farmi partire e mi blindò all’Udinese. Comunque conosco bene Lotito e quando lo incontro mi fermo a parlare con lui molto volentieri. E’ una presidente che ha portato la Lazio a livelli importanti.

Ciro Immobile sta faticando in questa fase della stagione? Stiamo parlando comunque di un attaccante che ha già fatto 14 gol, non 4. Io credo che sia un giocatore importante, un giocatore da Lazio, e sono certo che da qui alla fine dell’anno, farà benissimo. Per noi attaccanti funziona così: c’è l’anno che ti riesce tutto e fai tanti gol, annate che fatichi. Lui ha già dimostrato di essere un grandissimo attaccante e deve stare tranquillo. La società lo stima, i tifosi anche”.
Fonte: Ramona Marconi per Cittaceleste.it.