Diego Maradona Jr: “Papà non è lucido, ha bisogno di aiuto”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2014 14:29 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2014 14:31
Diego Maradona Jr: "Papà non è lucido, ha bisogno di aiuto"

Diego Maradona Jr: “Papà non è lucido, ha bisogno di aiuto” (foto LaPresse)

ROMA – Quel video, quello in cui suo padre Diego Armando Maradona ubriaco picchiava la compagna, racconta che per due giorni non è neppure riuscito a guardarlo. Ora, a distanza di diversi giorni dall’accaduto, Diego Maradona Junior rompe il silenzio. Lo fa per dire che quelle immagini gli hanno fatto male, e che suo padre ha bisogno di aiuto ma che attorno a lui ci sono persone che non lo aiutano:

I primi due giorni di pubblicazione del video, mi rifiutavo di guardarlo. Mi faceva male. Da quello che mi ha detto mia madre lui non era una persona violenta, anzi… Questo video testimonia che lui è una persona sola. Io non ho paura di dire quello che penso. Tutte le persone che sono vicino a lui non gli vogliono bene, perché gli permettono di fare queste cose

Parole dure quelle di Diego Jr alla trasmissione Domenica Live di Barbara D’Urso:

Il vero dramma di mio padre, come uomo, è che è una persona che non ha amici vicino, ha dei burattini. La cosa che mi fa venire una grande tristezza è questa. Ha vicino persone che lo sfruttano perché è Maradona», prosegue Diego jr., ricordando di non aver accettato il mantenimento dal calciatore. Non stiamo parlando di una persona completamente sana e completamente lucida. Si vede anche dal video. Chi lo vorrebbe aiutare, non può purtroppo…