Diletta Leotta-Daniele Scardina, galeotto fu un incontro di boxe su Dazn

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Luglio 2019 9:17 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 9:17
Diletta Leotta Daniele Scardina bacio

Il bacio tra Daniele Scardina e Diletta Leotta (foto esclusiva Chi)

MILANO – Archiviata la lunga relazione sentimentale con Matteo Mammì, Diletta Leotta è tornata a sorridere grazie al pugile Daniele “King Toretto” Scardina. Le riviste di gossip parlavano da giorni di questa notizia ma è stato solamente Chi a pubblicare le immagini di un loro bacio in barca. Lo stesso Chi, spiega come è nato l’amore tra la conduttrice televisiva di Dazn ed il pugile. 

Diletta Leotta-Daniele Scardina, l’amore è nato durante incontro di boxe. 

Come scrive il settimanale Chi: tutto sarebbe iniziato lo scorso 9 marzo quando la Leotta ha seguito per Dazn l’incontro del pugile Daniele “King Toretto” Scardina, campione del mondo IBF dei pesi supermedi, con Kekalainen: “Che gambe sottili che hai”. Questo avrebbe detto Diletta che si trovava accanto al ring.

Da questa battuta della Leotta, sarebbe nato un feeling tenuto segreto fino alla fine del fidanzamento con il dirigente di Sky Matteo Mammì. Nel frattempo, lo stesso Mammì si è consolato con l’attrice Anna Safroncik, popolare nel nostro Paese per la sua partecipazione a numerose serie televisive. 

Daniele “King Toretto” Scardina, chi è il pugile che ha conquistato la Leotta.

Daniele “King Toretto” Scardina è nato a Rozzano, vicino Milano, 27 anni fa. E’ tatuatissimo ed è molto attivo e seguito sui social network tanto da essere considerato anche un influencer. Di recente, ha partecipato alla serata glamour del Superstudio di Milano targata dalla Opi Since 82, Matchroom (organizzazione britannica di Eddie Hern) e Dazn. 

A livello pugilistico, lo scorso 9 marzo Daniele Scardina ha incantato Milano offrendo uno spettacolo di altissimo livello e concludendo la serata con la conquista del titolo mondiale Ibf dei supermedi. Il pugile di Rozzano ha vinto nettamente ai punti contro un avversario ostico e di primo livello come il finlandese Henri Kekalainen.

Scardina ha preparato questo incontro così importante per la sua carriera negli Stati Uniti. Da alcuni anni si è trasferito a Miami per essere allenato dal maestro Dino Spencer. Questi allenamenti stanno dando i suoi frutti perché attualmente Scardina è tra  i migliori pugili nella sua categoria. Quella notte, Scardina ha fatto bingo perché ha vinto il titolo e ha anche conquistato il cuore della Leotta (fonte Chi).