Dinamo Zagabria esonera l’allenatore Jurcic dopo l’1-7 di Champions

Pubblicato il 8 Dicembre 2011 - 11:06 OLTRE 6 MESI FA

ZAGABRIA – La Dinamo Zagabria ha esonerato l'allenatore Krunoslav Jurcic, appena un'ora dopo la disfatta (1-7) contro l'Olympique Lione nell'ultimo turno della fase a gironi di Champions League, che ha lasciato a zero punti – fuori anche dalla Europa League – la formazione croata. Lo ha annunciato la dirigenza della Dinamo.

''Devo dire con grande tristezza che questa sconfitta e' assai dolorosa per noi, e' la piu' grave nella storia della Dinamo (in Europa)'', ha dichiarato il presidente esecutivo Zdravko Mamic.

''Il consiglio d'amministrazione si e' riunito subito dopo la partita e abbiamo deciso di separarci dall'allenatore Krunoslav Jurcic. La decisione e' stata presa all'unanimita''', ha aggiunto.

Jurcic era sulla panchina della Dinamo da giugno. In sei match di Champions la squadra croata ha incassato 22 gol e ne ha segnati tre. Nel suo girone, il D, si sono qualificati per gli ottavi Real Madrid e Lione, mentre l'Ajax accede all'Europa League.