Dionatan Teixeira è morto, infarto per l’ex difensore dello Stoke City

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2017 11:19 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2017 11:19
Dionatan-Teixeira

Dionatan Teixeira

ROMA – Dionatan Teixeira è morto a 25 anni per un infarto. La vittima era l’ex difensore brasiliano dello Stoke City. A dare l’annuncio è stato lo stesso club inglese che lo aveva ingaggiato nel 2014 e poi mandato in prestito al Fleetwood Town (8 presenze) prima di cederlo a gennaio del 2017 ai moldavi dello Sheriff Tiraspol, formazione nella quale ha vinto il titolo nazionale e accumulato una decina di presenze.

Una nota pubblicata sul sito internet ufficiale dello Stoke City ha dato la triste notizia: “Lo Stoke City esprime sincere condoglianze alla famiglia dell’ex difensore Dionatan Teixeira morto all’età di 25 anni”. Al messaggio formale si sono aggiunte le parole del direttore generale Tony Scholes: “Dionatan è stato un calciatore molto apprezzato della nostra rosa – si legge nell’articolo apparso nell’edizione online di The Indipendent – ed è davvero difficile accettare l’idea che possa essere scomparso così giovane. I ​​nostri pensieri e preghiere vanno alla sua giovane famiglia e agli amici che vivono un momento così difficile”.

Le circostanze del decesso

Teixeira era tornato in Brasile ma, secondo quanto si è appreso, s’era improvvisamente ammalato. Ancora sconosciute le cause che hanno portato all’attacco di cuore, rivelatosi fatale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other