Bologna-Napoli 3-2, pagelle: Destro meglio di Higuain

di Maurizio Natali
Pubblicato il 6 Dicembre 2015 14:59 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2015 15:00

BOLOGNA, STADIO RENATO DALL’ARA – Bologna-Napoli 3-2, gol: Mattia Destro 14′ e 60′, Luca Rossettini 21′ e Gonzalo Higuain 88′ e 90′.

Il Napoli perde la vetta della classifica della Serie A. La squadra di Maurizio Sarri ha perso sul campo del Bologna ed è stata sorpassata dall’Inter che ha sconfitto di misura il Genoa.

Il Napoli ha pagato un pessimo primo tempo ed un Mattia Destro in forma Nazionale; a nulla è bastata la reazione partenopea nella ripresa.

Il Bologna si era portato sul 3 a 0 grazie ad una doppietta di Mattia Destro ed a un gol di Luca Rossettini. Il Napoli ha cercato, senza successo, di rientrare nel match con la doppietta del solito Higuain.

Di seguito le pagelle ed il tabellino della partita.
Bologna batte Napoli 3-2 (2-0).
Bologna (4-3-3):
Mirante 6,5, Rossettini 7, Oikonomou 6,5, Gastaldello 6,5, Masina 6, Taider 6,5, Diawara 7 (46′ st Pulgar sv), Brienza 6,5 (20′ st Brighi 6), Rizzo 6,5 (29′ Mbaye sv), Destro 7,5, Mounier 6,5. (1 Da Costa, 32 Stojanovic, 24 Ferrari, 3 Morleo, 30 Donsah, 6 Crisetig, 17 Giaccherini, 7 Falco, 18 Acquafresca). All.: Donadoni 7,5.

Napoli (4-3-3): Reina 5, Hesaj 5 (19′ st Maggio 5,5), Koulibaly 4,5, Albiol 4,5, Ghoulam 5, Allan 5,5 (31′ Lopez 6), Jorginho 5, Hamsik 6, Callejon 5 (20′ st Mertens 6), Higuain 6,5, Insigne 5,5. (1 Rafael, 22 Gabriel, 4 Henrique, 21 Chiriches, 3 Strinic, 6 Valdifiori, 20 Dezi, 94 Calobah, 77 El Kaddouri). All.: Sarri 5. Arbitro: Mazzoleni di Bergamo 6. Reti: nel pt 14′ Destro, 21′ Rossettini; nel st 15′ Destro, 42′ e 44′ Higuain. Recupero: 0 e 4′. Angoli: 7-4 per il Napoli. Ammoniti: Destro e Masina per gioco scorretto. Spettatori: 22.334 spettatori (di cui 12.734 abbonati), per un incasso di 516.355 euro (di cui rateo abbonamenti 184.882).

** I GOL – 14′ pt: un lancio dalla propria metà campo di Diawara innesca la corsa di Destro, bravo ad essere più rapido dei difensori centrali e segnare in corso. – 21′ pt: su calcio d’angolo stacco preciso di Rossettini che, un po’ indisturbato, di testa, raddoppia. – 15′ st: un retropassaggio fuori misura fa partire anche una volta Destro che segna il terzo gol del Bologna, stavolta con la complicità di Reina. – 42′ st: su cross di Insigne, Higuain, d’esterno, al volo, anticipa i difensori del Bologna. – 44′ st: Hamsik lancia Higuain, ancora un volta più bravo ad anticipare una statica difesa bolognese.