Europa League, Napoli e Udinese ko: qualificazione a rischio

Pubblicato il 25 Ottobre 2012 23:19 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2012 23:19
Il Napoli di Mazzarri ko in casa del Dnipro (LaPresse)

BERNA, SVIZZERA – Europa League, terza giornata della fase a gironi.  

Il Napoli è stato sconfitto per 3-1 sul campo del Dnipro nel match valido per il gruppo F di Europa League. Ucraini in vantaggio al 2′ con Fedetskiy, raddoppio firmato da Matheus al 42′. Nella ripresa la squadra di casa arrotonda con Giuliano al 19′, i campani accorciano le distanze con Cavani su rigore al 30′.

L’Udinese è stata battuta per 3-1 sul campo dello Young Boys nel match valido per il girone A di Europa League. Grande protagonista del successo degli svizzeri Bobadilla, autore di una tripletta (pt 4′, st 26′ e 36′ rigore). Inutile per i friulani la rete di Coda al 29′ della ripresa.

Dnipro-Napoli 3-1 Fedetskiy A. 6′ (D), Matheus 35′ (D), Giuliano 63′ (D), Cavani 75′ (N).

Le formazioni Dnipro Dnipropetrovsk-Napoli:

DNIPRO DNIPROPETROVSK (4-5-1): 16 Lastuvka, 5 Manzyuk, 23 Odibe, 3 Mazuch, 17 Strinic, 10 Konoplyanka, 29 Rotan, 8 Giuliano, 21 Seleznyov, 88 Aliyev; 9 Kalinic. (77 Shelikhov, 14 Cheberyachko, 19 Denisov, 4 Kravchenko, 20 Boateng, 18 Zozulya, 99 Matheus). All.: Ramos.

NAPOLI (3-5-1-1): 22 Rosati, 55 Gamberini, 21 Fernandez, 6 Aronica, 16 Mesto, 85 Berhami, 4 Donadel, 20 Dzemaili, 8 Dossena 24 Insigne, 9 Vargas. (1 De Sanctis, 28 Cannavaro, 13 El Kaddouri, 88 Inler, 18 Zuniga, 7 Cavani, 19 Pandev). All.: Mazzarri. ARBITRO: Gocek (Turchia). Assistenti: Eysoy-Aktas. IV uomo: Satman. Arbitri di porta: Simsek e Altavak.

Young Boys-Udinese 3-1 Bobadilla 10′ e 70′ e 85′ (Y), Coda 75′ (U).

Le formazioni di Young Boys-Udinese. Young Boys (5-3-2): 1 Wolfli; 3 Ojala, 4 Nef, 13 Zverotic, 22 Veskovac, 33 Lecjaks; 7 Vitkieviez, 10 Costanzo, 29 Nuzzolo; 9 Bobadilla, 19 Zarate. (A disp. 27 Benito, 23 Sutter, 2 Gonzales, 14 Frey, 20 Scneuwly, 30 Doubai, 25 Martinez) All.: Martin Rueda.

Udinese (3-5-1-1): 1 Brkic; 17 Benatia, 5 Danilo, 11 Domizzi; 6 Faraoni, 7 Badu, 88 Willians, 21 Lazzari, 27 Armero; 10 Di Natale, 13 Ranegie. (A disp. 25 Padelli, 16 Coda, 75 Heurtaux, 49 Reinthaller, 37 Pereyra, 31 Fabbrini, 43 Marsura) All.: Guidolin. Arbitro: Turpin (Francia).

Classifica Gruppo A. Liverpool 6, Anzhi e Udinese 4, Young Boys 3.

Classifica Gruppo F.  Dnipro 9, Psv 4, Napoli 3, Aik 1.