Serie A. Fiorentina-Genoa 1-0: Babacar gol decisivo

di redazione blitz
Pubblicato il 12 Settembre 2015 20:45 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2015 20:47

FIRENZE, STADIO ARTEMIO FRANCHI – Fiorentina-Genoa 1-0, gol: Khouma Babacar 60′.

Successo a fatica per Paulo Sousa nell’anticipo delle 18 della terza giornata di Serie A. I viola, che hanno schierato dal primo minuto Rossi, hanno avuto la meglio su un Genoa molto dinamico e ben messo in campo da Gasperini solo grazie alla rete di Babacar, abile a ribadire in rete un cross telecomandato di Borja Valero dalla destra. Nel finale tanta sofferenza per i tifosi del Franchi dopo l’espulsione per doppia ammonizione di Badelj.
Nel primo tempo sono poche le occasioni con il solo Babacar che spaventa Lamanna con delle potenti conclusioni da fuori. Poco incisivo Bernardeschi (costretto ad un lavoro sfiancante sulla fascia), mentre Astori contiene a fatica Pandev. Il macedone, troppo solo in avanti, sfiora il gol al 44′ con un pallonetto che finisce di poco alto. Nella ripresa è il 60′ il minuto chiave: Babacar anticipa tutti in area e insacca su assist di Borja. Ma tre minuti dopo arriva il rosso per Badelj, troppo falloso in tutta la gara.

Nel finale il Genoa attacca ma la difesa viola regge agli assalti di Perotti e del neoentrato Dzemaili. Con questi tre punti sale a sei in classifica la Fiorentina mentre il Genoa rimane inchiodato in classifica a tre lunghezze e conferma la sua maledizione al Franchi, dove non vince dal 1977. Foto LaPresse.