Risultati: Italia-Danimarca 3-1, Spagna-Francia 1-1 e Germania-Svezia 4-4

Pubblicato il 16 Ottobre 2012 23:18 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2012 23:18

Il gol di Montolivo (LaPresse)

MILANO – Qualificazioni per i prossimi Mondiali di Brasile 2014. ITALIA-Danimarca 3-1 con gol di Riccardo Montolivo, Daniele De Rossi e Mario Balotelli. Gli azzurri consolidano il loro primato nel girone (+ 6 sulla Bulgaria che oggi ha pareggiato contro la Repubblica Ceca).

Germania e Svezia hanno pareggiato per 4-4 (3-0) in una partita del gruppo C delle qualificazioni mondiali. Queste le reti: nel pt 8′ e 15′ Klose, 39′ Mertesacker; nel st 11′ Ozil, 17′ Ibrahimovic, 19′ Lustig, 31′ Elmander, 48′ Elm.

Spagna e Francia hanno pareggiato 1-1 in un match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2014 (Gruppo I). Al gol dei campioni del mondo e d’Europa con Sergio Ramos (25′) risponde a pochi secondi dal termine Giroud (94′).

I tabellini delle partite.

Italia-Danimarca 3-1 Montolivo 32′ (I), De Rossi 35′ (I), Kvist 45′ (D), Mario Balotelli 51′ (I). Espulso Osvaldo al 46′ per una gomitata ai danni di Stokholm.
ITALIA (4-3-1-2):  14 De Sanctis, 7 Abate, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 4 Criscito, 8 Marchisio, 21 Pirlo, 16 De Rossi, 18 Montolivo, 17 Osvaldo, 9 Balotelli (12 Sirigu, 2 Maggio, 6 Balzaretti, 19 Bonucci, 9 Candreva, 13 Giaccherini, 5 Verratti, 23 Diamanti, 20 Destro, 14 El Shaarawy, 10 Giovinco, 14 De Sanctis o 1 Buffon). All. Prandelli.

DANIMARCA (4-2-3-1): 1 Andersen, 2 Jacobsen, 3 Kjaer, 4 Agger, 5 S.Poulsen, 6 Kristensen, 7 Kvist, 10 Rommedahl, 8 Eriksen, 9 Krohn-Dehli, 11 Bendtner (16 Hansen, 22 Rasmussen, 13 Okore, 14 Lorentzen, 15 Stokholm, 17 Sloth, 18 Jorgensen, 19 J.Poulsen, 20 Kahlenberg, 21 Larsen, 23 Mtiliga, 24 Wass). All.: Olsen.      Arbitro: Skomina (Slo).

I gol:

1-0: Riccardo Montolivo ha ricevuto un assist smarcante da Mario Balotelli e ha battuto Andersen con un gran destro di collo pieno.

2-0: cross teso di Andrea Pirlo e stacco aereo perfetto da parte di Daniele De Rossi.

2-1: disattenzione del centrocampo dell’Italia e conclusione vincente dalla distanza di Kvist.

3-1: lancio lungo di Andrea Pirlo e conclusione al volo vincente di Mario Balotelli.

Spagna-Francia 1-1  Sergio Ramos 43′ (S) e Giroud 94′ (F) .
Spagna: (4-3-2-1): Casillas; Arbeloa; Piquè, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Xabi Alonso, Xavi; Iniesta, Silva; Fernando Torres. A disposizione: Valdes, Reina, Albiol, javi Martinez, Juanfran, Fabregas, Cazorla, Jesus Navas, Pedro, Negredo, Mata, Llorente.
All: Del Bosque

Francia (4-3-2-1): Lloris; Debuchy, Rami, Koscielny, Clichy; Cabaye, M’Vila, Malouda; Nasri, Ribery; Benzema. A disposizione: Mandanda, Carrasso, Reveillere, Evra, Valbuena, Matuidi, Menez, A. Diarra, Martin, Ben Arfa, Giroud. All: Deschamps.

Germania-Svezia 4-4 Klose 9′ e 18′ (G), Mertesacker 43′ (G), Ozil 57′ (G), Ibrahimovic 70′ (S), Lustig 73′ (S), Elmander 77′ (S), Elm 90′ (S).
Germania(4-2-3-1): Neuer; Boateng, Mertesacker, Badstuber, Lahm; Schweinsteiger, Kroos; Muller, Ozil, Reus; Klose.
Svezia (4-2-3-1): Isaksson; Lustig, Granqvist, J. Olsson, Martin Olsson; Kallstrom, Wernbloom; Larsson, Ibrahimovic, Kacaniklic; Berg.