Serie A: Juve fermata dai pali e il Milan è volato a +4 con super Ibra

Pubblicato il 11 Marzo 2012 9:32 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2012 17:13

Roma – La 27a giornata del campionato italiano di calcio di Serie A ha sorriso al Milan di Massimiliano Allegri: i rossoneri hanno vinto 2-0 contro il Lecce, con i gol di Antonio Nocerino e Zlatan Ibrahimovic, e si sono portati a +4 sulla Juventus che non è andata oltre allo 0-0 in casa del Genoa.

Si tratta della prima vera fuga da parte dei campioni d’Italia in carica.

I bianconeri di Antonio Conte continuano a soffrire di “pareggite”: quarto consecutivo e quattordicesimo stagionale.

La Juventus in totale ha vinto 13 partite: i successi sono inferiori rispetto ai pareggi. I bianconeri sono ancora imbattuti in Serie A.

Con un gol per tempo il Milan archivia la pratica Lecce e, approfittando del pareggio della Juventus a Genova, allunga a +4 in classifica sulla formazione di Conte.

Pomeriggio tranquillo per i rossoneri che vanno in vantaggio già al 7′ con Nocerino. Palla di Robinho per Ibrahimovic che smarca il centrocampista in area. Sulla sua conclusione decisiva la deviazione di Miglionico che beffa Benassi.

I rossoneri amministrano senza eccessivi problemi e chiudono la gara al 20′ della ripresa con Ibrahimovic. Lo svedese infila di destro l’estremo difensore leccese su assist di testa da parte di Robinho.

Il programma con le partite della 27a giornata:

ATALANTA-PARMA 1-1, gol: Mandredini 5′ (A), Paletta 58′ (P).
Atalanta (4-4-2): Consigli; Ferri, Manfredini, Peluso, Bellini; Schelotto, Cigarini, Brighi, Moralez; Carrozza, Denis.
A disp.: Frezzolini, Milesi, Carmona, Cazzola, Gabbiadini, Bonaventura, Ferreira Pinto. All.: Colantuono.
Squalificati: Marilungo (1)..
Indisponibili: Stendardo, Lucchini, Capelli, Tiribocchi, Raimondi.

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Mariga, Musacci, Valiani, Modesto; Giovinco, Okaka.
A disp.: Pavarini, Ferrario, Santacroce, Valdes, Jonathan, Marques, Floccari. All.: Donadoni
Squalificati: Morrone (1)
Indisponibili: Gobbi, Palladino, Galloppa

CATANIA-FIORENTINA 1-0, gol: Lodi 59′ (C).
Catania (4-3-3): Carrizo; Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Seymour; Gomez, Bergessio, Barrientos.
A disp.: Kosicky, Bellusci, Seymour, Capuano, Ricchiuti, Catellani, Ebagua. All.: Montella
Squalificati: Almiron (1)
Indisponibili: Potenza, Campagnolo, Biagianti

Fiorentina (4-3-2-1): Boruc; Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual; Kharja, Montolivo, Olivera; Cerci, Vargas; Amauri.
A disp.: Neto, Felipe, De Silvestri, Camporese, Lazzari, Romulo, Salifu. All.: Rossi
Squalificati: Behrami (1), Nastasic (1)
Indisponibili: Kroldrup, Jovetic

CESENA-SIENA 0-2, gol: Brienza 78′ (S), Bogdani 89′ (S).
Cesena (4-3-1-2): Antonioli; Ceccarelli, Moras, Rodriguez, Lauro; Arrigoni, Colucci, Martinho; Santana, Martinez; Malonga.
A disp.: Ravaglia, Rossi, Benalouane, Djokovic, Del Nero, Yabrè, Rennella. All.: Beretta
Squalificati: Pudil (2), Comotto (1), Parolo (1)
Indisponibili: Von Bergen, Guana, Iaquinta, Mutu

Siena (4-4-2): Pegolo, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Brienza; Destro, Bogdani.
A disp.: Farelli, Pesoli, Belmonte, Parravicini, Mannini, Grossi, Calaiò. All.: Sannino.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bolzoni, D’Agostino, Brkic

GENOA-JUVENTUS 0-0
Genoa (4-4-2): Frey; Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti; Jankovic, Kucka, Biondini, Sculli; Gilardino, Palacio.
A disp.: Lupatelli, Constant, Mesto, Belluschi, Veloso, Zé Eduardo, Jorquera. All.: Marino.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Antonelli, Birsa, Bovo, Granqvist

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Caceres, Vidal, De Ceglie; Padoin, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Vucinic.
A disp.: Storari, Marrone, Giaccherini, Del Piero, Borriello, Quagliarella, Elia. All.: Alessio
Squalificati: Bonucci (1), Conte (1)
Indisponibili: Barzagli, Chiellini

MILAN-LECCE 2-0, gol: Nocerino 8′ (M), Ibrahimovic 67′ (M)
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Bonera, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Muntari; Emanuelson; Ibrahimovic, Robinho.
A disp.: Amelia, Mesbah, Yepes, Aquilani, Ambrosini, El Shaarawy, Inzaghi. All.: Allegri
Squalificati: Mexes (2)
Indisponibili: Pato, Maxi Lopez, Boateng, Merkel, Strasser, Seedorf, Cassano, Nesta, Gattuso

Lecce (3-5-2): Benassi; Miglionico, Carrozzieri, Esposito; Oddo, Blasi, Giacomazzi, Bertolacci, Brivio; Muriel, Bojinov
A disp.: Petrachi, Obodo, Di Matteo, Giandonato, Piatti, Corvia, Seferovic. All.: Palazzi
Squalificati: Di Michele (1), Tomovic (1), Delvecchio (1), Cosmi (1)
Indisponibili: Grossmuller, Julio Sergio, Cuadrado

LAZIO-BOLOGNA ore 20.45
Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Zauri, Diakité, Dias, Garrido; Ledesma, Matuzalem; Gonzalez, Hernanes, Mauri; Klose.
A disp.: Bizzarri, Salustri, Sbraga, Zampa, Alfaro, Candreva, Kozak. All.: Reja.
Squalificati: Scaloni (1), Biava (1)
Indisponibili: Radu, Konko, Brocchi, Cana, Lulic, Rocchi

Bologna (3-4-2-1): Gillet; Raggi, Portanova, Antonsson; Pulzetti, Taider, Mudingayi, Rubin; Ramirez, Diamanti; Di Vaio
A disp.: Agliardi, Sorensen, Cherubin, Garics, Khrin, Kone, Acquafresca. All.: Pioli
Squalificati: Perez (1)
Indisponibili: Loria

NOVARA-UDINESE ore 20.45
Novara (4-3-1-2): Ujkani; Morganella, Lisuzzo, Paci, Silva; Porcari, Pesce, Gemiti; Rigoni; Mascara, Jeda.
A disp.: Fontana, Dellafiore, Centurioni, Mazzarani, Radovanovic, Morimoto, Rubino. All.: Tesser.
Squalificati: Caracciolo (1)
Indisponibili: Ludi, Marianini

Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Fernandes, Pinzi, Asamoah, Armero; Fabbrini; Di Natale
A disp.: Padelli, Ferronetti, Pasquale, Pazienza, Coda, Floro Flores, Torje. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Isla, Abdi, Badu.

Napoli-Bologna 6-3, Chievo Verona-Inter 0-2 e Palermo-Roma 0-1 sono i risultati degli anticipi del venerdì e del sabato.

La classifica dal sito ufficiale della Lega Calcio Serie A.