Anticipi Serie A: Juventus batte Lazio 1-0, pari tra Atalanta e Napoli

Pubblicato il 26 Novembre 2011 22:56 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2011 22:57

Claudio Marchisio (LaPresse)

ROMA – Gli anticipi della tredicesima giornata del campionato di calcio di Serie A.

Novara-Parma 2-1 Centurioni autogol 30′ (P), Rubino 70′ (N), Rigoni 80′ (N)

Lecce-Catania 0-1 Barrientos 90′ (C)

Atalanta-Napoli 1-1 Denis 55′ (A), Cavani 93′ (N)

Lazio-Juventus 0-1 Pepe 35′ (J)

Serie A, Novara-Parma 2-1: le pagelle della partita (gol: Centurioni autogol, Marco Rigoni e Raffaele Rubino).

Novara – Fontana 6.5; Morganella 6, Dellafiore 6, Centurioni 5, Gemiti 5; Porcari 6.5, Radovanovic 6, Rigoni 7; Pinardi 6; Jeda 5, Rubino 7 Granoche 6 Mazzarani 6 Ludi 6.

Il migliore del Novara,Rubino 7– L’attaccante del Novara gioca una grande partita davanti ai tifosi dello Stadio Silvio Piola.
Si tratta di un giocatore di movimento che non dà punti di riferimento agli avversari; non è il classico centravanti da area di rigore.

Questa sera segna la prima rete stagionale alla seconda presenza in campionato. Il suo allenatore, Attilio Tesser, lo ha elogiato pubblicamente al termine dell’incontro.

Parma – Mirante 6; Zaccardo 5.5, Paletta 5.5, Lucarelli 6, Gobbi 6; Biabiany 6.5, Morrone 5.5, Galloppa 6, Valiani 6; Giovinco 6.5; Pellè 5, Crespo 5.5, Jadid 5.5, Eduardo 5.5.

Il migliore del Parma, Giovinco 6.5– L’attaccante del Parma e della Nazionale Italiana si accende ad intermittenza ma quando lo fa crea sempre scompiglio nella difesa del Novara.
Non si trova molto bene con Graziano Pellè, duetta invece alla grande con i centrocampisti Biabiany e Galloppa.

Colpisce un palo clamoroso nel secondo tempo: sarebbe stata la rete del 2-2 del Parma.

Campionato di calcio di Serie A, Lecce-Catania 0-1: le pagelle (Gol: Pablo Barrientos).

Lecce (4-2-3-1): Benassi 6.5; Oddo 6, Esposito 6, Tomovic 6, Brivio 6; Cuadrado 6.5, Strasser 6.5, Obodo 6, Olivera 6; Bertolacci 6.5; Muriel 6. Piatti 5 Ofere 6 Corvia 6 All.: Di Francesco 6

Il migliore del Lecce, Benassi 6.5– Il portiere del Lecce torna titolare davanti ai tifosi dello stadio Via del Mare e gioca una grande partita. Nell’incontro precedente, a Roma, Eusebio Di Francesco aveva puntato su Julio Sergio Bertagnoli.

Il numero 1 del Lecce ha dato sicurezza a tutto il reparto difensivo disimpegnandosi bene nelle uscite alte e basse. Benassi è stato abilissimo a fermare le iniziative offensive di Gonzalo Bergessio e Gomez.

Catania (3-5-2): Andujar 7; Potenza 6.5, Legrottaglie 6.5, Bellusci 6; Izco 6, Almiron 6.5, Lodi 6, Delvecchio 5.5, Marchese 6.5;  Bergessio 5.5, Gomez 5.5. Barrientos 6.5 Biagianti 6 Lopez 5.5 All.: Montella 6

Il migliore del Catania, Andujar 7– Questa sera il Lecce ha fatto la partita e il Catania ha giocato una partita di contenimento. Il portiere argentino ha compiuto almeno quattro parate decisive. Andujar era stato battuto in una circostanza quando Giovanni Marchese ha salvato sulla linea di porta.

Ottima prestazione da parte di Andujar nelle uscite alte e basse. Il portiere del Catania ha guidato la difesa con personalità.

ROMA – Campionato di calcio di Serie A,Lazio-Juventus 0-1: le pagelle della partita disputata allo stadio Olimpico di Roma (Gol: Simone Pepe).

LAZIO (4-3-1-2): 22 Marchetti 6.5; 29 Konko 5.5, 21 Diakitè 5.5, 33 Stankevicius 5.5, 26 Radu 5.5; 32 Brocchi 5.5, 24 Ledesma 6, 19 Lulic 6.5; 8 Hernanes 6.5; 25 Klose 5.5, 9 Rocchi 5.  15 Gonzalez 6, 7 Sculli 6, 99 Cisse 5.5 All. Reja 5

Il migliore in campo della Lazio, Hernanes 6.5– Il centrocampista della Lazio si conferma uno dei calciatori più in forma della sua squadra. Il brasiliano gioca nel ruolo di trequartista alle spalle di Tommaso Rocchi e Miroslav Klose e si muove molto bene tra le linee della difesa della Juventus.

Hernanes è andato vicino al gol in diverse occasioni. Ad inizio secondo tempo il laziale aveva concluso a botta sicura ma la sua conclusione è stata respinta miracolosamente da Stephan Lichtsteiner.

JUVENTUS (4-3-3): 1 Buffon 6.5; 26 Lichtsteiner 6.5, 19 Bonucci 6, 15 Barzagli 6, 3 Chiellini 6.5; 22 Vidal 6.5, 21 Pirlo 7, 8 Marchisio 7; 7 Pepe 7.5, 14 Vucinic 6.5, 32 Matri 7.  28 Estigarribia 6, 24 Giaccherini 6, 18 Quagliarella 6 All. Conte 8

Il migliore in campo della Juventus, Pepe 7.5– L’esterno della Juventus e della Nazionale Italiana è il simbolo della squadra di Antonio Conte: corsa, sacrificio, diligenza tattica e senso del gol. Un giocatore di calcio a 360° che ai tifosi della Juventus ricorda molto Angelo Di Livio, esterno dei bianconeri ai tempi di Marcello Lippi.

Pepe è abile ad aprire le marcature e a segnare la rete dell’1-0 per la Juventus su assist di Alessandro Matri. Pepe aveva già segnato alla Lazio lo scorso anno allo Stadio Olimpico di Roma.

Arbitro: Rocchi di Firenze 6 (Ghiandai 6-Giordano 6; IV°: Damato 6)

Campionato di calcio di Serie A, Atalanta-Napoli 1-1: le pagelledella partita disputata allo Stadio Atleti Azzurri di Bergamo (gol: German Denis, Edinson Cavani).

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli 6.5; Masiello 7, Lucchini 5.5, Manfredini 5.5, Peluso 6; Schelotto 6.5, Cigarini 6.5, Carmona 6, Padoin 6; Moralez 6; Denis 7.  Bonaventura 6, Marilungo 6, Gabbiadini sv. All. Colantuono 6.5

Il migliore in campo dell’Atalanta, Masiello 7 – Facciamo una premessa doverosa: German Denis senza dubbio ha giocato una grande partita, coronata dal bel gol dell’ex, ma questa sera vogliamo premiare il reparto difensivo dell’Atalanta.

Masiello è la vera rivelazione di questa prima parte di campionato. Il calciatore è stato acquistato in Estate da Pierpaolo Marino, ds dell’Atalanta, dal Bari, squadra retrocessa in Serie B.

Masiello si è inserito alla grande negli schemi di mister Stefano Colantuono e anche questa sera ha concesso pochissimo agli attaccanti avversari.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis 6.5; Fernandez 6, Cannavaro 6, Campagnaro 6, Zuniga 6.5, Gargano 6, Dzemaili 6, Dossena 6; Hamsik 6.5, Pandev 5; Cavani 6.5. Maggio 6, Santana 6, Lavezzi 6. All. Mazzarri 6

Il migliore in campo del Napoli, Zuniga 6.5 – L’esterno del Napoli e della Nazionale Colombiana viene schierato nuovamente titolare dal suo allenatore Walter Mazzarri.

Zuniga si disimpegna molto bene in entrambi le fasi, quella offensiva e quella difensiva. Zuniga sostituisce molto bene Christian Maggio, schierato titolare al San Paolo contro il Manchester City.

ARBITRO: Orsato 6

La classifica del campionato dopo gli anticipi del sabato:

generale casa trasferta
SQUADRE Pt G V N P R S Pt G V N P R S Pt G V N P R S
Juventus 25 11 7 4 0 19 7 14 6 4 2 0 14 5 11 5 3 2 0 5 2
Udinese 24 12 7 3 2 15 6 18 6 6 0 0 12 1 6 6 1 3 2 3 5
Lazio 22 12 6 4 2 16 9 8 6 2 2 2 5 5 14 6 4 2 0 11 4
AC Milan 21 11 6 3 2 23 14 14 6 4 2 0 15 4 7 5 2 1 2 8 10
AS Roma 17 12 5 2 5 15 14 10 6 3 1 2 10 8 7 6 2 1 3 5 6
Catania 17 12 4 5 3 14 18 11 6 3 2 1 7 5 6 6 1 3 2 7 13
Napoli 16 11 4 4 3 14 8 8 5 2 2 1 6 3 8 6 2 2 2 8 5
Palermo 16 11 5 1 5 14 15 15 5 5 0 0 14 6 1 6 0 1 5 0 9
Genoa 15 10 4 3 3 14 12 11 5 3 2 0 8 3 4 5 1 1 3 6 9
Chievo 15 11 4 3 4 10 12 11 6 3 2 1 6 4 4 5 1 1 3 4 8
Parma 15 12 5 0 7 15 20 12 6 4 0 2 10 5 3 6 1 0 5 5 15
Siena 14 11 3 5 3 14 10 10 5 3 1 1 11 4 4 6 0 4 2 3 6
Atalanta 14 12 5 5 2 16 15 12 6 3 3 0 6 3 8 6 2 2 2 10 12
Fiorentina 13 11 3 4 4 10 9 11 6 3 2 1 9 4 2 5 0 2 3 1 5
Cagliari 13 11 3 4 4 10 12 6 5 1 3 1 2 4 7 6 2 1 3 8 8
Inter 11 10 3 2 5 13 17 7 5 2 1 2 4 6 4 5 1 1 3 9 11
Novara 10 12 2 4 6 14 21 8 6 2 2 2 9 10 2 6 0 2 4 5 11
Bologna 10 11 3 1 7 9 17 3 5 1 0 4 4 9 7 6 2 1 3 5 8
Lecce 8 12 2 2 8 9 19 1 6 0 1 5 5 12 7 6 2 1 3 4 7
Cesena 6 11 1 3 7 4 13 3 6 0 3 3 3 7 3 5 1 0 4 1 6