Doping: Alex Schwazer nella caserma di Bologna per la sospensione dal servizio

Pubblicato il 9 agosto 2012 14:35 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2012 14:35

Schwazer (LaPresse)

BOLOGNA – Alex Schwazer, il marciatore altoatesino squalificato per doping dopo aver assunto l’Epo, è andato questa mattina in caserma a Bologna per consegnare il suo tesserino e la pistola dopo la sospensione dall’Arma dei carabinieri.

Il provvedimento è stato disposto dal Comando generale. La sospensione durerà fino alla conclusione della vicenda giudiziaria.