Jerzy Dudek: “Cristiano Ronaldo è arrogante, Messi è falso e provocatorio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Aprile 2020 17:15 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2020 17:16
Jerzy Dudek: "Cristiano Ronaldo è arrogante, Messi è falso e provocatorio"

Jerzy Dudek: “Cristiano Ronaldo è arrogante, Messi è falso e provocatorio” (foto Ansa)

MADRID (SPAGNA) – Jerzy Dudek, ex portiere di Liverpool e Real Madrid, ha deciso di raccontarsi nella sua autobiografia dal titolo “Un camino no Real”.

Dudek ha vinto moltissimi trofei tra Feyenoord, Liverpool e Real Madrid ma è ricordato soprattutto per la Champions League conquistata nel 2005. 

Il suo Liverpool ha trionfato ai rigori sul Milan dopo aver rimontato tre gol.

A fine primo tempo, il Milan vinceva 3 a 0 contro il Liverpool con gol di Maldini e doppietta di Crespo.

Poi il Liverpool è riuscito nell’impresa di portarsi sul tre a tre fino a trionfare ai rigori dove Dudek è stato decisivo per le sue movenze che hanno innervosito i calciatori rossoneri.

Il libro di Dudek sta facendo discutere per le sue dichiarazioni forti nei confronti di Cristiano Ronaldo e Messi.

Le dichiarazioni di Dudek su Cristiano Ronaldo e Lionel Messi sono riportate da gianlucadimarzio.com.

“Messi è falso e provocatorio – scrive Dudek, come il Barcellona e Josep Guardiola.

Erano sempre pronti a provocare e a volte raggiungevano la perfezione.

Questo ha fatto molto male sia alla squadra che a Mourinho.

Non riuscivo a credere che un ragazzo così tranquillo e di bell’aspetto potesse essere così maleducato.

Cristiano è arrogante, ma è un ragazzo autentico.

È come Raul: egocentrico, estremamente competitivo e vincente.

Entrambi preferirebbero che la squadra vincesse 2-1 con i loro gol piuttosto che 5-0 con i gol dei compagni di squadra”.