Dybala come Totti, che gol al volo in Sampdoria-Juventus

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Dicembre 2019 20:38 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2019 20:38
Dybala come Totti, che gol al volo in Sampdoria-Juventus

Il gol segnato al volo da Paulo Dybala nel corso di Sampdoria Juventus (fermo immagine da YouTube)

GENOVA – Il tridente della Juventus ha disputato una grande partita in casa della Sampdoria. Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo hanno segnato reti da cineteca, mentre Higuain, pur non andando in gol, ha corso per quattro e fornito ottimi assist ai compagni d’attacco. Per descrivere le reti segnate dalla Juventus, citiamo due gol che hanno fatto la storia del calcio. Quello di Cristiano Ronaldo è molto simile a quello leggendario di Pelé nella finalissima dei Mondiali del 1970 tra il Brasile e l’Italia. 

Per segnare di testa, Cristiano Ronaldo ha saltato due metri e cinquantasei centimetri ed è rimasto in elevazione per qualche secondo. Murru si è visto arrivare un “treno” alle sue spalle e non ha potuto fare altro che raccogliere la palla in fondo alla rete. Ma prima della magia del fuoriclasse portoghese, c’è stata quella di Dybala. 

Alex Sandro, come fece Marco Cassetti anni fa in un vecchio Sampdoria-Roma, ha lanciato lungo verso l’area di rigore avversaria. Dybala, che si trovava nel vertice destro dell’area di rigore della Sampdoria, ha fatto partire un sinistro al volo che non ha lasciato scampo al portiere avversario. 

Partita dopo partita, cresce l’intesa tra i tre attaccanti della Juventus per la gioia del loro allenatore Maurizio Sarri che si è ripreso la vetta della classifica del campionato italiano di calcio di Serie A.