Elio Locatelli è morto, è stato DT della Nazionale Italiana di atletica leggera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2019 18:01 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2019 18:01
Elio Locatelli è morto, è stato DT della Nazionale Italiana di atletica leggera

Elio Locatelli nella foto Ansa

MONTECARLO – Lutto nel mondo dell’atletica, è morto a Montecarlo a 76 anni Elio Locatelli. A darne notizia la Fidal. Per oltre mezzo secolo figura di riferimento come tecnico e dirigente (attuale direttore della performance Fidal), Locatelli ha ricoperto a lungo l’incarico di direttore tecnico delle squadre nazionali azzurre, tra il 1987 e il 1994, e più di recente nel biennio 2017-2018.

Torinese, in gioventù era stato pattinatore su ghiaccio con due partecipazioni ai Giochi Olimpici invernali (Innsbruck ’64 e Grenoble ’68). In ambito Iaaf ha ricoperto le cariche di co-direttore del dipartimento sviluppo della federazione internazionale tra il ’95 e il 2001 e poi direttore dello sviluppo dal 2004 al 2012.

“Se ne va un pezzo di storia dell’atletica italiana – il ricordo del presidente federale Alfio Giomi – che oggi aveva trovato una sua collocazione dopo due anni da direttore tecnico come direttore del centro studi e ricerche e dell’alta prestazione Fidal” (fonte Ansa).