Empoli, Levan Mchedlidze colpito con un pugno da un tifoso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Maggio 2017 8:40 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2017 8:42
Empoli, Levan Mchedlidze colpito con un pugno da un tifoso

Empoli, Levan Mchedlidze colpito con un pugno da un tifoso

EMPOLI – Sconfitta amara quella dell’Empoli contro il Sassuolo, con il Crotone adesso distante solo quattro punti. Oltre l’amarezza per il ko interno, al termine della partita, un tifoso azzurro avrebbe colpito in faccia con un pugno Levan Mchedlidze, attaccante georgiano dell’Empoli. E’ seguita poi una rissa tra tifosi, tra chi prendeva le parti del giocatore e chi dell’assalitore.

La polizia infine, una volta arrivata sul posto, ha riportato tutto sotto controllo. Ma ciò che è accaduto resta molto grave.