Empoli-Napoli, i tifosi campani se la prendono con il colore della maglia e con l’orario

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 aprile 2019 20:45 | Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2019 20:46
Empoli-Napoli, i tifosi campani se la prendono con il colore della maglia e con l'orario

Empoli-Napoli, i tifosi campani se la prendono con il colore della maglia e con l’orario (foto Ansa)

EMPOLI – Il Napoli ha perso ad Empoli ma i tifosi partenopei non se la sono tanto presa per questa sconfitta, quanto con il colore della maglia e con l’orario d’inizio della partita. La gara è iniziata alle ore 19 di un giorno lavorativo come il mercoledì. In molti non hanno potuto guardarla perché era a lavoro, o stavano tornando a casa, ed in pochi hanno potuto raggiungere lo stadio in tempo utile. Cosa valida per i tifosi locali ma ancora di più per quelli napoletani.

Empoli-Napoli, quante proteste per la maglia grigia dei campani. 

L’altra grande protesta social è stata per il colore della maglia del Napoli. La squadra allenata da Carlo Ancelotti è scesa in campo al Castellani con una inedita maglia grigia. Questa scelta cromatica non è piaciuta alla stragrande maggioranza dei tifosi del Napoli. Questi tifosi non la ritengono in linea con i colori storici del Napoli. Altri hanno scritto che porta sfortuna perché la prestazione del Napoli è stata negativa.

E’ anche vero che la squadra guidata da Carlo Ancelotti aveva la testa ai prossimi impegni, soprattutto alla partita di Europa League contro l’Arsenal. Ancelotti ha fatto un ampio turnover per preservare gran parte delle sue stelle. Napoli-Arsenal è la partita più importante della stagione per i partenopei perché lo scudetto è sfumato da tempo a beneficio della Juventus.