Emre Can infortunio in Juventus-Milan, al suo posto torna Khedira

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 6 aprile 2019 18:38 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2019 18:41
Emre Can infortunio in Juventus-Milan, al suo posto torna Khedira

Emre Can infortunio in Juventus-Milan, al suo posto torna Khedira (Ansa)

TORINO – Ennesimo infortunio stagionale per la Juventus. I campioni d’Italia in carica hanno perso anche Emre Can. La caviglia destra del centrocampista tedesco si è girata dopo un contrasto di gioco al nono minuto. L’ex mediano del Liverpool è uscito subito dal campo per decidere con lo staff medico della Juventus in da farsi. Dopo l’ok dei medici, è tornato nuovamente in campo. Nei minuti successivi Can ha provato a interpretare la partita con grinta, e non si è tirato indietro nei contrasti a centrocampo, ma ben presto ha capito di non poter continuare la partita perché il dolore alla caviglia destra era intenso.

Emre Can fuori per infortunio, torna Khedira dopo problemi al cuore.

Così al 23′, l’ex calciatore del Liverpool ha alzato definitivamente la bandiera bianca. Anche perché in questo momento della stagione non è il caso di forzare e rischiare un infortunio di maggiore intensità. La Juve ha già ipotecato il suo ottavo scudetto consecutivo e quello che conta davvero è presentarsi nelle migliori condizioni possibili ai quarti di finale di Champions League contro l’Ajax ad Amsterdam.

Al suo posto, è entrato in campo Sami Khedira. Per l’ex calciatore del Real Madrid si tratta di un ritorno al calcio giocato dopo i problemi al cuore che lo hanno tenuto lontano dalle partite per oltre un mese.