Enock Barwuah aggredito a fine di Vallecamonica-Pedrocca (VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2014 10:27 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2014 10:27
Enock Barwuah aggredito

Il video dell’aggressione a Enock Barwuah (foto da Social Channel)

BRESCIA – Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli, torna ad essere bersaglio di cori, critiche e parole offensive. Durante la partita tra Vallecamonica e Pedrocca, Enock viene preso di mira: volano parole e offese per lui, per Balotelli e addirittura per la madre e la sorella.

Come riporta Social Channel,

la pesantezza di quei gesti razzisti sembravano finire al fischio finale del match, ma in realtà quel suono non era altro che l’inizio dell’inferno: Enock è stato aggredito a fine gara, si è passati alle mani, a spintoni e strattonate violente, a una vera rissa dalla quale il calciatore viene allontanato dai compagni di squadra e condotto verso il pullman, dove si continua a parlare con incredulità di quanto accaduto, davanti a un Enock profondamente turbato.

QUI il video esclusivo di Social Channel