Eriksen e Alderweireld alla Juventus a parametro zero, Paratici prepara il colpaccio

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 7 Settembre 2019 15:03 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2019 15:03
Eriksen Alderweireld Juventus parametro zero Calciomercato Juve gennaio

Eriksen nella foto Ansa

TORINO – Il calciomercato estivo ha chiuso pochi giorni fa ma in casa Juventus sono già proiettati al futuro. Paratici sta lavorando ad un doppio colpaccio che renderebbe i bianconeri ancor più competitivi. La Juve sarebbe vicina a convincere Eriksen e Alderweireld a trasferirsi a Torino a parametro zero. Eriksen e Alderweireld sono in scadenza di onctratto. Il primo è stato sedott0 e abbandonato dal Real Madrid mentre il secondo è stato vicinissimo alla Roma (che poi ha deciso di puntare su Smalling). 

Per questo motivo, Eriksen e Alderweireld  sono rimasti al Tottenham in attesa del trasferimento ad un altro club la prossima stagione. I due calciatori sono rimasti a parametro zero quindi da gennaio potranno firmare per un altro club. La Juve non è nuova ad operazione di calciomercato di questo tipo, lo ha già fatto con Ramsey, con Rabiot e con tanti altri calciatori. 

Perché la Juventus vuole prendere Eriksen e Alderweireld.

La risposta è banale, per diventare ancora più forte. In realtà un calciatore come Eriksen manca ai bianconeri. Il danese ha caratteristiche tecniche simili a quelle di Miralem Pjanic ma rispetto al bosniaco è più trequartista. Quindi, con dei mediani al loro fianco, i due calciatori potrebbero giocare anche insieme. Miralem Pjanic agirebbe da regista mentre il danese sarebbe il trequartista in grado di lanciare nello spazio Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo con giocate geniali come quelle che ha mostrato al mondo durante la sua esperienza con la maglia del Tottenham.

E Alderweireld? Bè, ora avrebbe fatto comodo e come alla Juventus dopo il bruttissimo infortunio subito da Giorgio Chiellini che lo terrà lontano dai campi per ben sei mesi. Alderweireld è un difensore di livello internazionale, con grandissima esperienza, calciatori di questa caratura fanno comodo a tutti. Con lui, la Juve avrebbe il miglior reparto difensivo d’Europa (Chiellini, Bonucci, De Ligt e appunto Alderweireld).