Euro 2012, Shevchenko: "Mi sento ringiovanito di 10 anni"

Pubblicato il 12 Giugno 2012 0:37 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2012 0:38

ROMA – ''Se potessi scegliere i miei sogni, voglio rivivere una giornata come questa. E' un giorno fantastico''. Sembra tornato un ragazzino Andrei Shevchenko, quello dei bei tempi al Milan, dopo la doppietta che fa volare la sua Ucraina contro la Svezia: ''Mi sento ringiovanito di dieci anni ormai. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato con me per un anno e mezzo. Ho avuto cosi' tanti problemi al ginocchio e alla schiena. Oggi, io sono in forma, grazie a loro. Questo – aggiunge il 35enne attaccante – e' un grande giorno per l'Ucraina, ma abbiamo ancora due partite da preparare. Siamo felici naturalmente, ma sappiamo di avere due partite molto difficili''.