Euro 2012, la stampa polacca dopo l’esordio: “Una vittoria a metà”

Pubblicato il 9 Giugno 2012 14:59 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2012 14:59

DANZICA, POLONIA – ”L’euforia e il dramma” (Przegląd Sportowy), ”La gioia, il dramma, il pareggio” (Rzeczpospolita), ”Solo un pareggio – troppo poco in vista della Russia” (Fakt), ”La vittoria a meta” (Gazeta Wyborcza): sono questi i titoli di apertura dei principali quotidiani polacchi di oggi sull’esito della partita inaugurale dell’Europeo di calcio fra la Polonia padrona di casa e la Grecia, terminata 1-1.

I giornali pubblicano quasi tutti la foto del goleador Robert Lewandowski e del portiere di riserva Przymyslaw Tyton, che ha evitato la possibile sconfitta dei bianco-rossi parando un calcio di rigore a 20 minuti dal termine del match.

Ora l’attenzione si sposta a martedi’ 12 quando la Polonia incontrera’ la Russia reduce dalla larga vittoria (4-1) sulla Repubblica ceca: partita criciale e la tensione cresce, scrive Gazeta Wyborcza.