Euro 2012, Totti: “Il cucchiaio di Pirlo è d’oro, rende tutto semplice”

Pubblicato il 25 Giugno 2012 17:52 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2012 18:08

CRACOVIA – ''Bravo Pirlo, per quel cucchiaio d'oro. Andrea rende tutto semplice''. Tra i 22 milioni di tifosi incollati davanti alla tv per i rigori di Italia-Inghilterra, c'era anche Francesco Totti. Che è saltato dalla sedia quando Pirlo ha battuto il suo penalty a cucchiaio, esattamente come fece lui contro l'Olanda all'Europeo del 2000. ''Che bello – ha detto all'ANSA Totti – vedere la gioia di Gigi Buffon, di Daniele De Rossi e di tutti gli altri, calciatori, tecnici e dirigenti''.

''Ci voleva proprio – ha aggiunto Totti – ma vedere Andrea Pirlo battere il rigore mi ha portato indietro nel tempo, quando anche io ho battuto il rigore a cucchiaio''. ''Sono emozioni e sensazioni uniche – il ricordo di Totti – Complimenti Andrea: tu riesci a far diventare tutto semplice. Una punizione, un tiro, un passaggio''.