Euro 2016, Italia in seconda fascia: possibili avversarie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Ottobre 2015 11:47 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2015 11:47
Euro 2016, Italia in seconda fascia: possibili avversarie

La nazionale esulta al gol di Florenzi contro la Norvegia (LaPresse)

ROMA – Nel sorteggio di Euro 2016 a Parigi il 12 dicembre, l’Italia sarà in seconda fascia. Niente prima fascia, come quattro anni fa in Polonia e Ucraina, con lo spauracchio di un girone di ferro. Una testa di serie toccherà sicuramente agli azzurri, sistemati in seconda fascia, potrebbero ritrovarsi la Spagna, la Germania, l’Inghilterra o i padroni di casa della Francia.

Per la definizione ufficiale delle fasce bisognerà attendere l’esito dei quattro spareggi in novembre tra le terze dei rispettivi gironi, ma un’idea di base di quello che toccherà all’Italia in Francia è già possibile farsela. Partendo dalla seconda fascia l’Italia, che ha chiuso le qualificazioni al settimo posto nel ranking, dovrà affrontare una testa di serie, ma con la consapevolezza che a passare agli ottavi di finale saranno le migliori due di ogni gruppo più le quattro (su sei) migliori terze.

Dall’urna del prossimo 12 dicembre l’Italia pescherà sicuramente una tra Francia (paese ospitante),Spagna (campione in carica), Inghilterra, Germania, Belgio e Portogallo mentre sicuramente gli azzurri non verranno accoppiati con Svizzera, Austria e Russia anch’esse in seconda fascia. Qui potrebbero aggiungersi Ucraina e Svezia in caso di qualificazione, o la Repubblica Ceca che potrebbe scalare dalla terza con avvenimenti favorevoli (Bosnia e Ucraina out). In terza fascia c’è la Romania mentre nella quarta troviamo con certezza le esordienti: Galles, Albania, Islanda e Irlanda del Nord.

  • TESTE DI SERIE: Francia, Spagna, Germania, Inghilterra, Portogallo, Belgio.
    FASCIA 2: Italia, Austria, Svizzera, Russia, Croazia.
    FASCIA 3: Romania, Slovacchia.
    FASCIA 4: Islanda, Irlanda del Nord, Albania, Galles.