Europa League, Roma e Lazio passano se… tutte le combinazioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Dicembre 2019 17:52 | Ultimo aggiornamento: 11 Dicembre 2019 17:52
Europa League, Roma e Lazio passano se... tutte le combinazioni

Europa League, foto Ansa

ROMA – Ad una partita dalla fine né Roma né Lazio sono certe della loro permanenza in Europa League ma c’è grande differenza nel cammino delle due capitoline e nelle percentuali di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della competizione.
I giallorossi sono secondi a quota 8 punti a pari merito con il Borussia Monchengladbach ma sono in svantaggio negli scontri diretti.

Per entrare tra le migliori 32 alla Roma basta un punto. I giallorossi devono battere o pareggiare la prossima sfida contro il Wolfsberg, oppure, in caso di sconfitta nella sfida con gli austriaci in casa, devono sperare che il Basaksehir, al terzo posto con 7 punti, non battano i tedeschi del Borussia in Germania. Molto più complicata la situazione della Lazio. I biancocelesti sono terzi a 6 punti, tre in meno del Cluj secondo a 9 punti.

Primo il Celtic a 13 punti e già qualificato e sicuro della vetta. La Lazio si qualifica soltanto se batte il Rennes e contemporaneamente il Celtic batte il Cluj. In questo modo la Lazio andrebbe a pari punti con i rumeni al secondo posto e, vista anche la parità negli scontri diretti (2-1 in Romania, 1-0 a Roma), bisognerà controllare la differenza reti: -1 per la Lazio e 0 per il Cluj, al momento. In caso di combinazione favorevole alla squadra di Mister Inzaghi passerebbero sicuramente il turno Immobile e compagni  (fonte AGI).