Europa League, Shamrock-Juventus: curiosità statistiche

Pubblicato il 28 luglio 2010 12:49 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 12:52

Juventus

Curiosita’ in cifre di Shamrock Rovers-Juventus, andata del turno preliminare di Europa League in programma domani a Dublino. Shamrock Rovers e Juventus si affrontano per la prima volta in gare ufficiali. Si tratta anche della prima volta in cui lo Shamrock Rovers affronta nella propria storia un’avversaria italiana in gare ufficiali ed anche della prima volta in cui la Juventus affronta nella propria storia una rivale irlandese in gare ufficiali. Sono 4 i precedenti ufficiali tra club irlandesi ed italiani, con questi ultimi che finora non hanno mai perduto, né subito gol: il bilancio complessivo è di 1 pareggio (Athlone-Milan 0-0, nella coppa Uefa 1975/76) e 3 successi italiani (Limerick-Torino 0-1 e Torino-Limerick, nella coppa Coppe 1971/72; Milan-Athlone 3-0, nella coppa Uefa 1975/76). Lo Shamrock Rovers non ha subito gol solo in una delle ultime 11 euro-gare interne disputate: è accaduto il 29 giugno 2003 quando, in coppa Intertoto, si impose per 1-0 contro i polacchi dell’Odra Wodzislaw. Nelle altre 10 partite casalinghe prese in esame gli irlandesi hanno complessivamente incassato 17 reti. Le squadre allenate da Luigi Del Neri, che non disputa le coppe europee dalla stagione 2005/06, non perdono in assoluto in una competizione internazionale dall’8 dicembre 2004 quando, in Champions League, la sua Roma venne sconfitta per 0-3 in casa dal Real Madrid: da allora lo score europeo assoluto del tecnico friulano è di 4 successi e 2 pareggi, tutti riferiti alla coppa Uefa 2005/06, quando guidava il Palermo (con ultima gara risalente al 15 dicembre 2005: successo interno per 3-0 contro i danesi del Brondby). Inoltre, le squadre di Del Neri non hanno mai perduto in trasferte di coppa Uefa, manifestazione trasformatasi poi nell’Europa League: 2 successi e 2 pareggi, il suo bilancio. La Juventus ha sempre subito almeno un gol in ciascuna delle ultime 18 trasferte ufficiali disputate, per un totale di 34 reti al passivo. L’ultima gara esterna conclusa a porta inviolata dai bianconeri risale al 3 novembre scorso: vittoria per 1-0 in casa del Maccabi Haifa, in Champions League. Arbitra David Fernandez Borbalan, nato il 30 maggio 1973 ad Almeria (Spagna) ed internazionale da questa stagione. Finora ha diretto un solo incontro nelle coppe europee: Besa-Olympiakos Pireo 0-5, il 15 luglio scorso, in Europa League. Borbalan è quindi all’esordio assoluto sia con lo Shamrock Rovers, sia con la Juventus, così come non ha mai diretto club irlandesi ed italiani. (A cura di Football Data).