Europa league, Udinese sconfitta 3 a 1 da Slovan Liberec

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Agosto 2013 - 23:15 OLTRE 6 MESI FA
Europa league, Udinese sconfitta 3 a 1 da Slovan Liberec

Europa league, Udinese sconfitta 3 a 1 da Slovan Liberec (Foto LaPresse)

ROMA – L’Udinese è stata sconfitta in casa 3-1 (1-1), ma nello stadio ‘Nereo Rocco’ a Trieste, dai cechi dello Slovan Liberec, nella partita d’andata dei Play-off di Europa league.

Udinese (3-5-1-1): Kelava 6, Danilo 5, Domizzi 5.5, Heurtaux 5,5, Gabriel Silva 5.5, Pinzi 5 (18′ st Zielinski sv), Allan 6, Lazzari 4 (18′ st Maicosuel 6), Basta 6.5, Muriel 6.5, Di Natale 6.5 (99 Benussi, 4 Naldo, 7 Badu, 26 Pasquale, 37 Pereyra). All.: Guidolin 5.

Slovan Liberec (4-2-3-1): Kovar 6.5, Fleisman 6, Kelic 5.5, Kovac 5.5, Kusnir 6.5, Rybalka 6.5, Sackey 6 (39′ st Husek sv), Delarge 7 (43′ st Hadascok sv), Pavelka 6, Frydek 6 (20′ st Sural 6), Rabusic 6 (1 Hauzr, 3 Karisik, 5 Coufal, 27 Kolar). All.: Silhavy 6.5.    Arbitro: Hagen (Norvegia) 6.

Reti: nel pt 16′ Rybalka, 35′ Gabriel Silva; nel st 4′ Delarge, 38′ Kusnir.    Recupero: 1′ e 5′.    Angoli: 13-0.    Ammoniti: Delarge, Domizzi, Kusnir.

I GOL – 16′ pt: Rybalka ruba palla sulla tre quarti con una sospetta gamba tesa, controlla il pallone e scaglia un sinistro imprendibile per Kelava: la palla colpisce la traversa e finisce in rete.

35′ pt: Di Natale si gira benissimo in area sulla destra, crossa di sinistro delicato sul secondo palo, dove trova la girata acrobatica e vincente di Gabriel Silva

4′ st: contropiede a mezza velocità dello Slovan. Dalla destra Rabusic fa partire un cross poco convinto, ma la difesa friulana, schierata, non controlla gli uomini. La palla arriva a Delarge che insacca sotto la traversa.

38′ st: nuovo contropiede, la difesa dell’Udinese è senza uomini. Kusnir salta un avversario sulla lunetta e trova un sinistro da sogno sotto il sette.