F1, Gp Cina: vince Alonso davanti a Raikkonen e Hamilton. Vettel quarto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Aprile 2013 8:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2013 10:46
GP Cina 2013 Shanghai

Fernando Alonso (LaPresse)

SHANGHAI (CINA) – Finalmente Fernando Alonso. Il pilota spagnolo della Ferrari torna a vincere e lo fa a suo modo, dominando letteralmente gran parte del GP della Cina.

Alle spalle della Ferrari di Alonso c’è Kimi Raikkonen su Lotus. Il gradino più basso del podio se lo aggiudica Lewis Hamilton su Mercedes. Sebastian Vettel quarto. Felipe Massa dopo un grande partenza che lo aveva visto arrivare in seconda posizione, sesto posto finale.

La classifica generale vede al comando Sebastian Vettel con 52 punti seguito da Raikkonen con 50 punti. Alonso è a 43 punti.

 

La diretta del Gp (56 giri):

56 giro: Alonso trionfa. Raikkonen secondo, Hamilton terzo.

51 giro: Sosta molto ritardata per Vettel. Al rientro è quarto.

50 giro: Button monta le morbide e sorpassa Massa, portandosi in sesta posizione.

48 giro: Alonso sta scavando un solco tra sé e Vettel. Lo spagnolo ha completato le soste ai box, mentre l’avversario sarà costretto a fermarsi ancora perché non ha ancora montato le soft.

47 giro: Hamilton sorpassa Button e sale in quarta posizione.

46 giro: Anche la monoposto di Raikkonen dovrà essere investigata a fine gara per utilizzo del DRS.

46 giro:  a dieci giri dal termine queste le prime posizioni. Alonso, Vettel, Raikkonen, Button, Hamilton, Di Resta, Massa.

41 giro: per Vettel, risalito in seconda posizione, arriva la comunicazione che la sua Red Bull sarà investigata a fine gara per utilizzo del DRS in regime di bandiere gialle.

37 giro: Massa ai box insieme ad Hulkenberg, il duello ruota a ruota si risolve a favore del brasiliano.

32 giro: Dopo essersi liberato di Massa, Vettel passa anche Di Resta, è sesto dopo la sosta ai box. Alonso sempre al comando seguito da Hamilton.

29 giro: Fernando Alonso è scatenato e sorpassa Vettel portandosi nuovamente al comando.

26 giro: Alonso è dietro a Vettel. Superato Hulkenberg. Massa è in ottava posizione.

23 giro: la Ferrari di Alonso ai box. Ora in testa c’è Vettel seguito da Hulkenberg.

21 giro: Alonso scavalca Button e si riporta al comando del gp.

18 giro: ritiro per Mark Webber.

15 giro: Sosta ai box in contemporanea per i primi due della classifica, Hulkenberg e Vettel.

10 giro: davanti a tutti ora c’è Hulkenberg seguito da Vettel , poi Button, Perez, Di Resta, Alonso, Hamilton, Raikkonen. Massa dodicesimo.

7 giro: anche Alonso ai box, Raikkonen, che era terzo dopo la sosta di Hamilton, imita lo spagnolo.

5 giro: le Ferrari ancora protagoniste. Alonso sul rettilineo sorpassa Hamilton e Massa ne approfitta superando l’inglese della Mercedes sull’altro lato.

2 giro: Webber, che era partito con gomma soft, già ai box per montare le dure.

1 giro: partenza strepitosa delle due Ferrari che si portano in seconda e terza posizione alle spalle di Hamilton scavalcando Raikkonen. Vettel nono.