F1, diretta Gp Monza: vince Vettel, Webber e Massa dietro ad Alonso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2013 8:00 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2013 15:22
F1, diretta Gp Monza

Gp di Monza (LaPresse)

MONZA  – La dodicesima prova del Mondiale 2013 di Formula 1, che si correrà sul circuito italiano di Monza,vedrà partire dalla pole Sebastian Vettel.

Dietro il campione del mondo ci sarà l’altra Red Bull di Mark Webber. Solo quinta la Ferrari di Fernando Alonso. L’altro ferrarista, Felipe Massa, si è qualificato come quarto.

Alonso durante le prove ufficiali è stato protagonista di un episodio contro i tecnici del suo team: “Siete scemi”, ha detto in radio.

Segui la diretta del Gp di Monza, a partire dalle ore 14, su Blitz quotidiano:

53 giro: Vettel taglia il traguardo e va a vincere il suo quinto Gp della stagione. Secondo Alonso, terzo Webber.

51 giro: Hamilton passa anche Button e si porta in nona posizione.

47 giro – Webber si riavvicina ad Alonso: ci vuole provare fino alla fine.

43 giro – Raikkonen dodicesimo, Hamilton 14esimo: entrambi impegnati in una furiosa rimonta alla caccia di più punti possibili in un weekend fino a qui decisamente sfortunato per tutti e due.

40 giro – Vettel allunga il vantaggio, salendo fino ai 12 secondi su Alonso e Webber.

39 giro – Webber vicinissimo ad Alonso che, più di puntare a una difficilissima rimonta ai danni di Vettel, dovrà difendere il secondo posto.

33 giro – Salgono a 11 i secondi di vantaggio di Vettel su Alonso.

32 giro – Giro veloce di Hamilton, velocissimo in questa fase di gara: il pilota Mercedes supera Hulkenberg e sale in quinta posizione.

29 giro – Dieci i secondi di vantaggio di Vettel ai danni di Alonso, che dunque ha perso quasi il doppio rispetto a prima della sosta del tedesco ma spera ovviamente di recuperare nel finale di gara.

28 giro – Alonso ai box. Rientra in pista ed è secondo.

25 giro – primo pit stop per la Ferrari di Massa. Anche Webber ai box.

23 giro – Vettel richiamato prontamente ai box. Alonso in testa.

22 giro – Altro decimo guadagnato da Alonso, ma Vettel continua a girare comunque veloce forte degli oltre 5 secondi di vantaggio sullo spagnolo.

20 giro – Alonso guadagna 4 decimi in questo giro, ma il vantaggio di Vettel viaggia sempre sopra i sei secondi.

18 giro – Alonso, in team radio, si lamenta della luce di sicurezza in caso di pioggia nel retro della Red Bull di Vettel rimasta accesa nonostante la pista asciutta.

15 giro – Webber, invece, si fa vedere negli specchietti di un Massa che ora dovrà difendere il terzo posto dagli attacchi dell’australiano.

9 giro – Circa quattro secondi e mezzo il divario tra Vettel e Alonso.

8 giro – Massa non fa nulla per resistere, e ora Alonso è secondo e può cominciare a mettere nel mirino Vettel

3 giro – Grandissimo sorpasso di Alonso su Webber. Ora le Ferrari braccano Sebastian Vettel.

1 giro – Massa passa Hulkenberg e si porta alle spalle di Vettel, con Webber terzo e Alonso alle sue spalle.