F1, GP Abu Dhabi: vince Hamilton, Alonso secondo

Pubblicato il 13 Novembre 2011 16:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2011 17:39

ROMA – F1, Gp Abu Dhabi. Lewis Hamilton trionfa, seconda posizione per la Ferrari di Fernando Alonso, terza l'altra McLaren di Jenson Button.

Quarta piazza nel Gran Premio di Abu Dhabi per la Red Bull di Mark Webber che ha preceduto la Ferrari di Felipe Massa e le Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher. Ottava la Force India di Adrian Sutil davanti al compagno di scuderia Paul Di Resta ed alla Sauber di Kamui Kobayashi.

Diciottesimo posto per la Lotus di Jarno Trulli, mentre l'altro italiano Vitantonio Liuzzi ha chiuso ultimo con la sua Hispania Racing. ''E' stato fantastico vincere, questo week-end era anche il compleanno di mia madre e sono ancora piu' felice''. Sorride Lewis Hamilton dopo il trionfo nel Gran Premio di Abu Dhabi facilitato dal ritiro all'inizio del campione del mondo Sebastian Vettel.

''E' stata una delle mie gare piu' belle – ha detto il pilota inglese della McLaren nella conferenza Fia trasmessa dalla Rai – mi sento un po' in estasi e questa sera potro' sorridere pensando alla gara''.

Un secondo posto per sorridere anche da parte di Fernando Alonso che ha fatto una bella partenza: ''e' stata una gara fantastica anche per me, ho fatto una bella partenza e ho mantenuto lo stesso divario con Lewis. All'ultimo pit ho perso un po' di tempo per il traffico, ma loro avevano un passo migliore''.

Tutto sommato soddisfatto anche l'altro pilota della McLaren Jenson Button frenato dal cattivo funzionamento del Kers (sistema in grado di fornire un surplus di potenza ricavandolo dai freni): ''ho avuto dei problemi al Kers ed ho cercato di difendermi da Massa e Webber, ma e' difficile senza Kers. Essere arrivato terzo e' stato comunque positivo''.