F1, GP Australia: ala posteriore mobile e qualifiche bagnate

Pubblicato il 25 Marzo 2011 11:38 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2011 11:39

F1 (FOTO LAPRESSE)

MELBOURNE – L’ala posteriore mobile, una delle novita’ principali del Mondiale di Formula 1 edizione 2011 al via in Australia, non potra’ essere utilizzata in caso di pioggia nelle prove libere e nelle qualifiche.

La decisione presa per motivi di sicurezza e’ stata ufficializzata da Charlie Whiting, delegato tecnico della Federazione internazionale (Fia). .