F1, Gp Australia. Stop qualifiche: rinviate a domani per nubifragio

Pubblicato il 16 Marzo 2013 9:52 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2013 9:52
F1, Gp Australia. Stop qualifiche: rinviate a domani per nubifragio

F1

Melbourne (Australia) – A causa della pioggia gli organizzatori hanno deciso di rinviare le ultime due manche delle qualifiche del Gran Premio di Australia.

Q2 e Q3 si disputeranno alle 11.00 del mattino di domenica in Australia, in Italia sarà circa l’ 1.00 di notte.

Una sessione caratterizzata dall’autentico nubifragio che si è abbattuto su Melbourne e che ha costretto i commissari a rinviare di 30 minuti la Q1.

Poi una serie di ulteriori di rinvii della Q2 sperando in un miglioramento delle condizioni meteo. Un’attesa inutile, visto che nel frattempo a causa dell’oscurità (in Australia sono circa le 19.00) non c’erano più le condizioni per scendere in pista.

Per questo motivo gli organizzatori hanno deciso di rinviare le due restanti sessioni di qualifiche alla mattinata di domani, poche ore prima della partenza del Gran Premio. Le qualiche del Gp di Australia erano programmate per le 17.00 ora australiana anche per motivi televisivi, visto il fuso orario con l’Europa. Nella Q1 miglior tempo di Nico Rosberg su Mercedes con con 1’43″380, davanti all Ferrari di Fernando Alonso e alla Lotus di Romain Grosjean. Tra i sei piloti eliminati c’è a sorpresa anche Pastor Maldonado su Williams. Il Gran Premio è in programma alle 17.00 ora australiana, le 7.00 del mattino in Italia.

Non è la prima volta che le qualifiche si disputano di domenica mattina, a poche ore dal Gran Premio. Era già accaduto nel 2004 e nel 2010 in Giappone, sempre a causa del maltempo.

Il team principal della McLaren, Martin Whitmarsh, è stato tra quelli che hanno chiesto che le qualifiche fossero di fatto chiuse con i tempi della Q1.

“I commissari potevano decidere se tenere la griglia di partenza con i tempi ottenuti o se proseguire domani con Q2 e Q3 domani. Tuttavia ora può accadere di tutto”, ha dichiarato. I due piloti delle frecce d’argento Sergio Perez e Jenson Button sono rispettivamente quarto e ottavo dopo la Q1. L’australiano e idolo di casa Mark Webber su Red Bull ha chiuso al quinti posto, davanti all’altra Ferrari di Felipe Massa e al compagno di squadra Sebastian Vettel. Domani è ancora prevista pioggia, ma in misura minore rispetto ad oggi.