F1, Gp Cina: trionfa Rosberg. Sul podio Button e Hamilton. Alonso 9/o

Pubblicato il 15 Aprile 2012 10:41 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2012 11:12

Rosberg (La Presse)

SHANGHAI (CINA) – Nico Rosberg trionfa nel Gp di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2012 di F1. Il tedesco della Mercedes, scattato dalla pole position, ha dominato fin dal primo giro e ha tagliato il traguardo in solitaria, centrando così il primo successo in carriera. Il podio è completato dalle due McLaren di Jenson Button e Lewis Hamilton.

Quarto l’australiano Mark Webber, al volante della Red Bull, che ha chiuso davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel. La prima Ferrari al traguardo è quella dello spagnolo Fernando Alonso, nono. Solo tredicesimo il brasiliano Felipe Massa. Il 26enne Rosberg riporta le frecce d’argento sul gradino più alto del podio dopo un digiuno di oltre mezzo secolo: l’ultima vittoria risaliva infatti al 1955, quando Juan Manuel Fangio s’impose nel Gp d’Italia a Monza.

Niente da fare, invece, per Michael Schumacher: il compagno di squadra di Rosberg è stato costretto al ritiro al tredicesimo giro dopo un problema nel fissaggio di una ruota al cambio di gomme.

Questa la classifica piloti dopo il Gp di Cina: 1. Hamilton 45; 2. Button 43; 3. Alonso 37; 4. Webber 36; 5. Vettel 28; 6. Rosberg 25; 7. Perez 22; 8. Raikkonen 16; 9. Senna 14; 10. Kobayashi 9; 11. Grosjean 8; 12. Di Resta 7; 13. Vergne 4; 14. Maldonado 4; 15. Ricciardo 2; 16. Hulkenberg 2; 17. Schumacher 1.