F1, Gp di Spagna: dominio Red Bull nella seconda sessione di prove

Pubblicato il 7 Maggio 2010 16:14 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2010 16:14

Red Bull velocissime nella seconda sessione delle libere in vista del Gran Premio di Spagna.

Sul circuito di Montmelò vicino a Barcellona il giovane tedesco Sebastian Vettel è l’unico a scendere sotto il muro dell’1’20” strappando un 1’19″965 davanti al compagno di scuderia Mark Webber (1’20″175).

Nelle prove del pomeriggio conferma i passi in avanti del mattino Michael Schumacher che ottiene il terzo miglior tempo (1’20″757) davanti alla Ferrari di Fernando Alonso (1’20″819) ed alla McLaren di Lewis Hamilton (1’21″191).

Settima l’altra Mercedes di Nico Rosberg in 1’21″271 che ha preceduto la Rossa di Felipe Massa (1’21″302).

Solo nono il campione del mondo Jenson Button con un crono di 1’21″364. Dodicesimo tempo per la Force India di Vitantonio Liuzzi in 1’21″904, mentre l’altro italiano Jarno Trulli su Lotus chiude diciannovesimo in 1’24″209.

Prove interrotte per circa 15 minuti a causa dell’uscita di pista della Williams del Nico Hulkenburg. La vettura del tedesco è andata in testa coda fino, urtando le barriere di protezione ma senza conseguenze per il pilota.