F1, Inghilterra chiede a Bernie Ecclestone 1 miliardo di sterline

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Maggio 2015 13:17 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2015 13:17
F1, Inghilterra chiede a Bernie Ecclestone 1 miliardo di sterline

Bernie Ecclestone (foto LaPresse)

LONDRA – Un miliardo di sterline. Tanto il fisco britannico chiede al patron della Formula 1 Bernie Ecclestone. Soldi, secondo la Gran Bretagna, frutto di una evasione fiscale con la sua società in Lietchenstein.

Ecclestone, ovviamente, non ha nessuna intenzione di pagare e si presenta alla guerra in tribunale assistito da una pattuglia di avvocati. La sua difesa, sulla carta è semplice: tutto il dovuto è stato già pagato  con l’accordo firmando nel 2008 che proteggeva la società intestata alla ex moglie Slavica e alle figlie Tamara e Petra.

Ecclestone creò il ‘Bambino Trust’, il cui valore stimato è di 3 miliardi di sterline  in Liechtenstein per la sua famiglia nel 1997. Ma secondo la Corte Suprema di Londra Ecclestone ha nascosto informazioni rilevanti per cui l’intesa raggiunta nel 2008 è nulla.