F1, a Monza il belga D’Ambrosio sulla Lotus al posto di Grosjean

Pubblicato il 4 settembre 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2012 19:22

L’incidente causato da Grosjean (LaPresse)

ROMA – Toccherà a  Jerome D’Ambrosio,  terzo pilota della Lotus  rimpiazzare nel Gran Premio d’Italia il francese Romain Grosjean, squalificato per una gara per aver innescato il pauroso incidente che ha messo subito fuori gioco a Spa la Ferrari di Fernando Alonso e la McLaren di Lewis Hamilton. Lo ha reso noto la scuderia franco-britannica.

”Ora – ha commentato il responsabile del team Lotus Eric Boullier – è atteso ad una sfida impegnativa a Monza dove sarà’ in grado di finire sul podio. Una cosa è certa, lui è mezzo italiano e sono sicuro che i tifosi gli daranno il loro supporto oltre naturalmente a tifare per Alonso”.

”Il mio desiderio per il 2012 – ha commentato lo stesso pilota belga di origine italiana – è sempre stato quello di tornare su una monoposto di Formula 1, opportunità che ho afferrato con entrambe le mani e non vedo l’ora di scendere in pista a Monza per far vedere anche in Italia di cosa sono capace”.