F1: velocità a confronto in pista a Fiorano, Bolt ‘sfida’ la Ferrari

Pubblicato il 16 novembre 2010 12:13 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2010 12:13

Usain Bolt, l’uomo più veloce della storia, incontra di persona un altro mito della velocità, la Ferrari. Il detentore del record mondiale dei 100 e dei 200 metri piani e triplo campione del mondo e olimpico, è stato sulla pista di Fiorano per provare di persona una 458 Italia e una 599 Fiorano Gtb.

”Ma non penso di diventare un pilota di F1 – ha scherzato – sono troppo alto”. Dopo un assaggio della pista, compresa serie di testacoda indotti dal capo collaudatore Dario Benuzzi e da Raffaele De Simone (”ho avuto davvero paura, ma una bella paura”, ha detto il giamaicano), si è messo alla guida egli stesso: ”La 458 Italia mi piace di più, è più aggressiva, è piu’ simile a me”, ha commentato, spiegando che ”per ora non mi compro una Ferrari, magari lo faccio dopo il Mondiale 2011”.

Ha poi chiarito che fino al Mondiale pensa solo ”ai 100 e ai 200”, escludendo così di correre i 400.