F1, Russa Marussia Motors acquista le azioni della Virgin Racing

Pubblicato il 13 Novembre 2010 10:28 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2010 10:28

L’azienda automobilistica russa Marussia Motors ha acquistato una quota significativa del pacchetto azionario della scuderia Virgin Racing di Richard Branson. L’accordo, sul quale non trapelano dettagli economici, e’ stato firmato il 6 novembre scorso a Londra, riferisce un comunicato della stessa azienda.

In virtu’ dell’operazione, il gruppo britannico scendera’ in pista il prossimo anno sotto un unico nome: Marussia Virgin Racing con il quale correra’ anche nel campionato di Formula 1 che si terra’ per la prima volta sulla pista di Sochi (nel sud della Russia) nel 2014. ”Il contratto e’ stato firmato a Londra nella notte fra il 5 e il 6 novembre”, precisa il comunicato.

Il patron della Marussia Motors, Nikolai Fomenko, non ha voluto rivelare l’ammontare dell’accordo limitandosi a dire che si tratta di una somma importante, scrivono le agenzie russe. ”Possiamo con certezza dire che avremo la nostra squadra in Formula 1”, ha detto.