F1, Silverstone: vince Rosberg, terzo Alonso. Vettel out per rottura del cambio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Giugno 2013 15:39 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2013 15:44
F1 Silverstone Rosberg

Rosberg vince a Silverstone (LaPresse)

SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) – E’ stata una ‘strage’ di gomme nei primi giri del Gran Premio d’Inghilterra sul circuito di Silverstone che ha visto trionfare Nico Rosberg su Mercedes.

Ben quattro diverse monoposto (la Mercedes di Hamilton in testa alla gara, la Ferrari di Massa, la Toro Rosso di Vergne e la McLaren di Perez) hanno visto le loro gare compromesse per l’esplosione improvvisa di un pneumatico.

Dopo la terza esplosione, toccata alla Toro Rosso di Vergne al 15/o giro, la direzione gara di Silverstone ha deciso di far entrare in pista la safety-car per consentire la pulizia del circuito invaso dai detriti.

Sembrava che la gara avesse un unico padrone, il campione del mondo Sebastian Vettel, ma al 42esimo giro, per la rottura del cambio, il pilota tedesco della Red Bull è stato costretto a ritirarsi.

Dopo altri due giri con la safety car in pista, il Gp di Inghilterra ha visto prendere il comando a Nico Rosberg su Mercedes. Il pilota tedesco ha mantenuto la testa della gara fino alla bandiera a scacchi. Grande prova anche per Fernando Alonso che è arrivato terzo alle spalle di Webber su Red Bull.

Classifica mondiale Piloti: 

Vettel (Red Bull) – 132 punti

Alonso (Ferrari) – 111 punti

Raikkonen (Lotus) – 98 punti

Hamilton (Mercedes) – 89 punti