Formula 1, Gran Premio Sud Corea: Vettel in pole, Alonso terzo

Pubblicato il 23 Ottobre 2010 8:20 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2010 8:47

Sebastian Vettel

Il pilota della Red Bull Sebastian Vettel ha conquistato la pole position nel Gran Premio della Sud Corea davanti al compagno di squadra Mark Webber. Terza la Ferrari di Fernando Alonso.

Quarta posizione per la McLaren di Lewis Hamilton davanti alla Mercedes di Nico Rosberg e all’altra Ferrari di Felipe Massa. Settima posizione nella griglia di partenza del Gran Premio della Sud Corea per il campione del mondo con l’altra freccia d’argento Jenson Button che ha preceduto la Renault di Robert Kubica e la Mercedes di Michael Schumacher.

Chiude la top ten sul circuito di Yeongam la Williams di Rubens Barrichello. Diciottesima piazza per la Force India di Vitantonio Liuzzi davanti all’altro pilota italiano Jarno Trulli su Lotus.

”Sono state delle belle qualifiche. Nella Q3 sapevamo di avere delle possibilità, avevamo altissime aspettative anche se le Red Bull nei momenti cruciali possono dare qualche cosa in più ”. E’ soddisfatto per la terza piazza conquistata nel Gran Premio della Sud Corea il pilota della Ferrari, Fernando Alonso, che potrà usufruire in avvio della parte più gommata sulla griglia di partenza.

”La terza posizione in griglia – aggiunge lo spagnolo nella conferenza Fia dopo le qualifiche trasmessa da Rai Due – è forse il massimo che potevamo fare. Per domani dobbiamo vedere innanzitutto le previsioni del tempo. Bisognerà essere calmi e pensare innanzitutto a finire la gare. Tra noi cinque in lotta per il Mondiale qualcuno non finirà la gara ed io non devo essere tra questi. Bisogna finire a punti”.

Meno soddisfatto l’altro ferrarista Felipe Massa frenato dal traffico nell’ultimo giro utile: ”è stato un po’ un peccato, c’erano tante macchine nell’ultimo giro, ma ho trovato tanto traffico. Potevo lottare come fatto in Q2. In gara non sarà facile, la partenza è importante, peccato che partire dal lato sporco perché qui è molto importante scattare dove la pista è pulita”.