F1, Webber: “La rivalità con Vettel ha reso la Red Bull più forte”

Pubblicato il 16 Novembre 2010 15:07 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2010 15:14

E’ vero, con Sebastian Vettel ci sono state divergenze durante il mondiale di Formula 1, ma ”queste rivalità hanno reso la Red Bull più forte”.

E’ l’opinione di Mark Webber, compagno di scuderia del tedesco, neo campione del mondo, e terzo nella classifica piloti a 14 punti da Vettel.

”La situazione che si è creata tra noi ha reso la squadra più forte, anche se ci è costata dei punti”, perché in certi momenti della stagione ”la rivalità è diventata persino eccessiva”, anche se poi ”i mezzi d’informazione l’hanno ingigantita ulteriormente”.

In Turchia una manovra azzardata del tedesco gli era costata la vittoria, ”ma l’importante è che alla fine ci siamo stretti la mano”.

5 x 1000